1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. naviglio

    naviglio Nuovo Iscritto

    Buongiorno,
    abito al primo piano di una palazzina di 4. Tra il muro del bagno e di una camera da letto vi è una piccola intercapedine in cui passano i tubi dell'acqua e gli scarichi. I tubi, non essendo "annegati" nel muro, vibrano e fanno molto rumore ogni volta che ai piani superiori è usata l'acqua. In particolare c'è un rumore continuo che non ho capito se dipende da una perdita d'acqua o da una caldaia, fatto sta che è presente giorno e notte e, soprattutto la notte, è estremamente fastidioso. Al di là di capire la causa del problema:
    - in caso si dovesse rompere il muro per affrontare e/o risolvere il problema chi paga? il condominio o io che sollevo il problema (e avrei il danno del buco nel muro)?
    se il tutto dipendesse dal fatto che i tubi non sono isolati:
    - è possibile risolvere il problema forando una parete e riempiendola di qualche materiale isolante?
    Grazie a chi mi vorrà dare indicazioni tecniche sull'insonorizzazione e sui rapporti condominiali.
    Lucy
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Direi che la prima verifica da fare è di consultare il regolamento condominiale e vedere se le tubazioni verticali,(quelle che servono i vari piani) sono condominiali o delle singole utenze. Normalmente, e anche se non fosse specificato, sono condominiali. Il fastidio, che ci descrivi come inaccettabile, va risolto. Appurato che la casa non sia nuova e quindi riconducibile ad una responsabiltà del costruttore, il condominio deve ovviare all'inconveniente. Se mi dici che in camera tua passa un nicchia che contiene le tubazioni, si dovrà demolilre, isolare le tubazioni e rifare le opere murari in maniera che ci sia anche un ulteriore isolamento acustico. La schiuma serve in prima emergenza, blocca le vibrazioni. Naturalmente sono opere a carico del condominio
     
    A naviglio piace questo elemento.
  3. naviglio

    naviglio Nuovo Iscritto

    grazie infinite.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se con l'isolamento di schiumogini non risolvi il problema, l'unica cosa è intervenire condominialmente e portare all'esterno gli scarichi e rivestirli con mattoni a vista
     
    A naviglio piace questo elemento.
  5. naviglio

    naviglio Nuovo Iscritto

    grazie, se non altro ho una base per porre il problema all'amministratore e cercare una strada per risolverlo. Solo un'ulteriore domanda tecnica: gli schiumogeni sopportano il calore di tubi in cui passa l'acqua calda?
     
  6. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Si le schiume sono di sostanza non conduttrice e sopportano il calore.
     
    A naviglio piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina