• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Nel terreno di mia proprietà viene scaricata, con un tubo di scarico, l'acqua piovana della casa accanto.
Questo perchè originariamente il costruttore di entrambe le case era anche padrone del terreno.
Nel mio atto di acquisto del terreno non è riportata alcuna indicazione di servitù esistente.
Posso pretendere che quel tubo di scarico venga rimosso a spese del vicino deviando l'acqua nella sua proprietà o la servitù è consolidata anche se non menzionata nell'atto?
 

BJMAKER

Nuovo Iscritto
Professionista
Nel terreno di mia proprietà viene scaricata, con un tubo di scarico, l'acqua piovana della casa accanto.
Questo perchè originariamente il costruttore di entrambe le case era anche padrone del terreno.
Nel mio atto di acquisto del terreno non è riportata alcuna indicazione di servitù esistente.
Posso pretendere che quel tubo di scarico venga rimosso a spese del vicino deviando l'acqua nella sua proprietà o la servitù è consolidata anche se non menzionata nell'atto?
No
 

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Quindi la servitù è consolidata anche se non menzionata nell'atto?
Se si, ci sono dei riferimenti legislativi?
E se pagassi io le spese?
Comunque grazie della sollecita risposta.

Pippo
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Scusami Gianco, cosa significa? La servitù non menzionata nell'atto di acquisto è in piedi o decade?
Cerco di essere più esplicito. Il vecchio proprietario che ha costruito il fabbricato ed ha realizzato quello scarico ha imposto un vincolo all'intero fabbricato che resta inalterato, sebbene sia stato frazionato. L'unica possibilità che quello scarico venga modificato o eliminato è che i proprietari subentrati siano d'accordo nell'intervento.
 

Pippo Latorre

Membro Attivo
Proprietario Casa
Sono contento, perchè la domanda l'avevo posta volutamente in senso inverso. E' l'altro proprietario che ha imposto a me di togliere il tubo della mia acqua di scarico dalla sua proprietà.
Quindi lo tolgo se voglio e le spese sicuramente saranno a suo carico.
Mi piacerebbe avere qualche riferimento normativo. Grazie a tutti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Se hai una buona scusa, non usarla mai.
Se hai una buona scusa, non usarla mai.
Alto