1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. nestor091

    nestor091 Nuovo Iscritto

    un terreno agricolo nel 2006 è diventato terreno edificabile ed inserito nel piano regolatore con destinazione turistica.viene redatto il prpc e viene approvato dal comune.viene pubblicato sul bur non vi sono opposizioni ma...si scopre che il suddetto terreno è stato inserito nel 2008 in zona ZPS . l'ufficio fauna da parere negativo al comune,nulla però viene comunicato al propietario che così di fatto non sa più niente di ufficiale.continua apgre l'ICI ha pagato l'architetto il geologo il naturista .....a questo punto cosa cnsigliate di fare? grazie
     
  2. nestor091

    nestor091 Nuovo Iscritto

    cosa devo fare se un mio terreno diventato edificabile perchè inserito nel2006 nel piano regolatore ,come turistico residenziale,è stato inserito nel 2008 in zona Z.P.S.(zona protezine speciale).posso ancora lottizare e costruire?grazie
     
    A sandra f piace questo elemento.
  3. lala

    lala Nuovo Iscritto

    Salve, cerco informazioni in merito alla seguente situazione: possiedo un terreno agricolo che per più della metà della superficie diventato edificabile. Nel 2008 ho provveduto a rivalutare l'area con una perizia tecnica di un professionista per poter usufruire della rivalutazione dei terreni edificabili prevista dalla finanziaria 2008. Nella perizia il lotto è unico e comprende un' area verde e un' area edificabile ben distinte anche nel valore economico.Nel 2009 ho venduto la sola area edificabile e su questa parte ho versato l'imposta sostitutiva del 4%.La mia domanda è dovevo versare l'imposta sostitutiva anche sull'area verde inserita nellla perizia ma mai venduta? Grazie in anticipo per l'attenzione e la competenza.:p
     
  4. fga

    fga Nuovo Iscritto

    come si fa a campiare destinazione duso del terreno agricolo zona e a campiarlo edificabile grazie
     
  5. mgsrodi

    mgsrodi Nuovo Iscritto

    Se comunque la porzione di terreno rimasta a lei comunque non ha subito un cambio d'uso, nel senso è rimasto agricolo, non c'è necessità di nessuna rivalutazione, ancorchè non ci sia l'intenzione di rivendere il bene stesso.
     
  6. anna paola buratti

    anna paola buratti Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Non credo sia possibile edificare,l'ICI non credo debba più essere
    pagata e in caso di vendita non esista plusvalenza.
    Anzitutto chiederei al Comune.
    Esiste la possibilità di "interpello" all'agenzia delle entrate (si trova sul sito).
    Possiedo un'interpretazione della Agenzia, (Roma,2 dicembre 2008.
    "Interpello ai sensi articolo 11 legge n.212 del 2000 cessione terreni
    plusvalenza ecc " non posso allegarla ma chiarisce qualcosa.
    Spero si possa trovare
    Saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina