1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. clioclio

    clioclio Membro Junior

    Professionista
    Buonasera

    E' stato elaborato un unico integrativo 2014 inserendo l'affitto di un immobile di una contribuente, la quale ha già presentato il 730/2014 e le sono stati trattenuti degli acconti.
    Nell'unico integrativo sono stati ricalcolati gli acconti che avrebbe dovuto versarli, ora per la compilazione dell'F24 dovrà versare solo la differenza visto che sono già trattenuti in parte.
    Inoltre si dovrà inserire nell'unico integrativo gli acconti dovuti per la differenza o è meglio lasciarli quelli ricalcolati?

    Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Tu nella dichiarazione Mod. Unico Pf/2014 (per i redditi 2013) inserisci l'importo degli acconti delle imposte relative al 2014?
     
  3. clioclio

    clioclio Membro Junior

    Professionista
    in realtà intendevo quelli ricalcolati, ossia modificare l'importo per la differenza dovuta
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    In quale rigo del Mod. Unico Pf/2014 vorresti indicare l'importo degli acconti delle imposte 2014?
     
  5. clioclio

    clioclio Membro Junior

    Professionista
    nel riepilogo imposte e versamenti
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quale rigo?
     
  7. clioclio

    clioclio Membro Junior

    Professionista
    il riepilogo è un prospetto
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ci rinuncio.
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma l'affitto "dimenticato" era relativo all'anno 2013 o 2014 ?
    Se varia solo l'ammontare degli acconti relativi al 2014 non ha senso andare a toccare il prospetto del Mod. 730.
    E' sufficiente anche senza coinvolgere il sostituto d'imposta:
    - Versare la differenza del primo acconto con un f24 e ravvedimento operoso:
    - Secondo Acconto, se una parte è già stata trattenuta dal datore di lavoro (succede, per prassi aziendale, per gli stipendi pagati entro il 12 novembre) puoi pagare la differenza con un F24 regolare, in quanto il termine non è ancora scaduto (scade il 1 dicembre).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina