1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Notizia di queste settimane è che Unicredit si sta strutturando per vendere direttamente immobili al posto delle agenzie immobiliari.

    Reputo almeno singolare che una banca si sostituisca a un operatore commerciale, chiunque esso sia e francamente la cosa mi fa anche un po' paura visti i 10 anni appena trascorsi durante i quali è opinione diffusa che la responsabilità della bolla immobiliare sia stata grandemente alimentata dall'avidità bancaria unita alla totale assenza di scrupoli.

    A prescindere dalla mie personali riserve etiche, restano lampanti il conflitto di interessi per l'acquisto della casa e l'erogazione del mutuo a quel punto praticamente obbligato con la banca che vende anche l'immobile (così come la scelta del notaio?) e l'anomalia commerciale riguardo la concorrenza che è piuttosto facile definire "sleale" tra un organismo bancario e un'attività di intermediazione immobiliare.

    Voi che ne pensate? Sono curioso di sentire il vostro parere.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La tua è un'ineccepibile visione, le banche hanno una grossa responsabilità nella crisi che da 7 anni ci attanaglia, fior di risorse pubbliche sono state impiegate per salvare i loro bilanci. Ci si aspettava un ritorno al loro core-businnes, invece abbiamo sofferto la contrazione del credito. Ora se la banca entra pesantemente nelle attività produttive estranee alla loro missione molti principi etici vengono meno. Una struttura bancaria ha molti sportelli su tutto il territorio e quindi spazzerà d'un colpo molti piccoli e capaci imprenditori di agenti immobiliari che hanno calpestato per anni i marciapiedi delle loro città, contribuendo a far incontrare domanda e offerta.
    Ancora una volta, una banca ci venderà un immobile, con spasmodica volontà di acquisire una provvigione, di vendere un mutuo, di rientrare dallo scoperto che il venditore aveva, di far lavorare il Notaio affiliato, di vendere un'assicurazione e via dicendo. Tanti interessi opacizzeranno la semplice compravendita immobiliare.

    Faccio un pensiero ottimistico, la grande rete Pirelli si è avvizzita, forse non è detta l'ultima parola.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Credete che la colpa sia solo delle banche? chi non si sente in colpa lanci la prima pietra, per più di 30 anni ho fatto il perito beneviso di banche e assicurazioni, gli ultimi 5 anni solo per fare i supplementi di perizie dei periti colleghi e creditizi finanziari, e non vi lascio capire cosa ho dovuto ridurre o anullare mutui già approvati, e questo non è colpa delle banche, un buon esame di coscemza lo dobbiamo fare (tutti)
     
  4. Gagarin

    Gagarin Membro Attivo

    Professionista
    ...se le banche chiedessero provvigioni più eque e meno da strozzinaggio di quelle chieste dalle agenzie immobiliari (vedi la chat in merito) o non le chiedessero affatto pur di liberarsi dell'immobile, ben vengano sul mercato: forse molte agenzie-strozzino si ridimensioneranno o, meglio, chiuderanno (come si fa a chiedere una provvigione del 8-10%, tra venditore e acquirente per un immobile senza far praticamente nulla di particolarmente dispendisoso? Qual'è la giustificazione? Praticamente ad un agente immobiliare basta vendere uno o due immobili l'anno, cosa facilissima, per avere uno stipendio identico, se non superiore, ad un infermiere, che lavora 7 ore al giorno compresi notti e festivi...: è una vergogna vera!).
     
    A marinoernesto e MagoMerlino piace questo messaggio.
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' sufficiente che il contatto diretto fra le parti avvenga dopo la scadenza del vincolo con l'agenzia, senza aver sottoscritto alcuna dichiarazione alla stessa.
     
    A MagoMerlino piace questo elemento.
  6. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Io credo che le case siano economia reale, come gli artigiani, le piccole imprese produttive, i grandi Brand che producono prodotti. Il mondo è sempre andato avanti, settore primario, settore industriale e terziario per i servizi. Poi è arrivata la finanza, nel 2007 si scambiavano, nel mondo prodotti finanziari e solo il 5% erano merci!
    Qualcuno stava drogando l'economia. Le case e i patrimoni garantivano una ricchezza antica e sicura. Oggi dopo leggi fiscali assurde e prodotti derivati dove sono finiti immobili e mutui su essi, il mercato si è sgonfiato. Ma le case servono ancora, si affittano e si acquistano. Si sarà costruito troppo, ma le banche finanziavano troppo ieri e troppo poco oggi. Le case non centrano!
     
    A MagoMerlino piace questo elemento.
  7. pellizzoni giuseppe

    pellizzoni giuseppe Membro Attivo

    Professionista
    Gaiarin . Mi permetta ma lei cosa fa . Per sentirsi così puro ?
     
  8. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Sul forum ci diamo del tu ;)
    Inoltre non siamo qui per parlare di noi, ma dell'argomento. Questioni personali vanno discusse in privato se vuoi :)
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    :birra::stretta_di_mano::rabbia:puro forse , ma casto no
     
  10. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    a Londra si fa da sempre. L'importante sono quelle che si chiamano Chinese Walls
    Se ci pensi bene anche quando una banca guida un prestito obbligazionario l'Ufficio titoli non viene coivolto( al contrariodell'Italia ) dall'Uffcio crediti per evitare che il prestito diventi la scusa per rientrare dall'esposizione
     
    Ultima modifica di un moderatore: 11 Gennaio 2015
  11. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    gli immobili probabilmente derivano da esecuzioni immobiliari, azionate o meno dalla banca, che per tale via ne ha avrà acquisita la proprietà a cifre irrisorie e intende rivenderli ovviamente lucrandoci sopra.
    Nessun rilievo può avere la mediazione tirata in ballo a sproposito.
     
  12. sergio gattinara

    sergio gattinara Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    a
    anche ma non solo semplcemente hanno costtuito una società a se stante con lo stesso logo della banca
     
  13. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Tutti i grandi istitituti, che facevano mutui a cani e porci si son trovati ingolfati di un contenzioso enorme, per aver dato retta a certi mediatori creditizi, ora devono cartolarizzare o mettere sul mercato tutto quello che sin son trovate in insolvenza, per evitare altre spese si son creatti dei venditori interni, ma accettano anche collaborazione con agenti immobiliari regolarmente iscritti, e vi garantisco che la provvigione concordata viene pagata al momento del rogito,
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina