1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gymmy

    gymmy Ospite

    Salve a tutti...
    anni fa ho comprato un appartamento,ma ci siamo dimenticati di inserire un piccolo pezzetto di terreno che
    sarebbe da considerarsi l'ingresso a questo appartamento.
    Non riuscendo a rintracciare il vecchio proprietario,vorrei un domani usucapire questo piccolo terreno
    Per usucapire devo pagare io le tasse su questo terreno?
    Se si come faccio visto che è rimasto intestato al vecchio proprietario?
    Grazie in anticipo...
     
  2. Gugli

    Gugli Membro Attivo

    guarda che forse ti sbagli se il pezzetto di terreno fa parte dell'ingresso vuol dire che è ente urbano e quindi fa parte dell'immobile detto in parole povere
    riguardati l'atto di compravendita
     
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Occorre verificare se il possesso del bene immobile si è completato ed è dimostrabile in giudizio quindi le circostanze in cui si è realizzato, buona fede e possesso continuato ex art. 1158 e ss. del codice civile.
    L'azione giudiziale va avviata dinanzi il Tribunale competente per territorio.
    Quindi ciò che riferisce è insufficiente per rispondere.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    L'usucapione è una pratica possibile ma spesso non si sa che deve essere oggetto di una sentenza del tribunale, per ottenerla si sopportano dei costi che è opportuno valutare attentamente

    nel caso in esame, secondo me, semplicemente si riteneva che il terreno fosse pertinenza del fabbricato e magari è anche catastalmente identificato correttamente nella scheda catastale
    non si è verificata la corrispondenza col catasto dei terreni al quale risulta ancora intestato al precedente proprietario

    fai esaminare la cosa ad un tecnico esperto e fatti consigliare

    troverai la soluzione senza il tribunale
     
  5. gymmy

    gymmy Ospite

    Forse mi sono spiegato male.
    é un piccolo pezzetto di terreno proprio davanti l'ingresso del mio appartamento a( piano terra )con un identificativo catastale non menzionato nell'atto,quindi rimasto intestato al vecchio proprietario.
     
  6. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    ti ripeto, verifica che non sia incluso nella planimetria catastale della casa

    spiegarti nel dettaglio come sia possibile quello che ipotizzo comporta un trattato di pratica catastale quindi non posso in poche parole ma potrebbe essere

    comunque se da come capisco è impossibile cedere la casa sa prescindere dal pezzettino di terreno, la cosa potrebbe essere risolta da un tecnico
     
  7. macchia

    macchia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    un saluto a tutti,non so rispondere alla tua domanda,ma vorrei porne una dello stesso interesse:vorrei usucapire del terreno edificabile aramai sono 10 anni che la manutenzione di pulizie e sostenuta da me,questa legge in quanti inquadramenti viene suddivisa?ciao
     
  8. macchia

    macchia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    un saluto a tutti,non so rispondere alla tua domanda,ma vorrei porne una dello stesso interesse:vorrei usucapire del terreno edificabile aramai sono 10 anni che la manutenzione di pulizie e sostenuta da me,questa legge in quanti inquadramenti viene suddivisa?ciao
     
  9. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    gymmy: La tua è una giusta preoccupazione, però se quel terreno è l'unico accesso al tuo appartamento, hai sempre e comunque il diritto di transito, se invece hai un altro acceso, il fatto che tu abbia una porta che dà sul quel terreno prefigura due cose, che sia una pertinenza del tuo appartamento o che il tuo appartamento abbia un diritto d'uso.
    Se hai la mappa catastale, puoi subito verificare se è una pertinenza, sulla linea di confine tra il tuo appartamento e quel terreno, dovrebbe comparire un piccolo segno simile ad una esse; non comparisse tale esse, se vuoi proprio essere tranquillo, vale quanto ti ha detto griz.
    Ultima domanda, a tale terreno hai accesso solo tu e puoi precludere l'accessa a terzi, in tale caso puoi sempre far valere il possesso.
    Per finire, per l'usucapione, oltre ai presupposti, le spese giudiziarie servono anche i tempi che sono piuttosto lunghi. Ciao.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina