1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. BRUNOSCHI

    BRUNOSCHI Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    Una mia parente ha richiesto l'usucapione di un appartamento dopo i venti anni. Premetto che lei e il marito proprietario di un 7°, a suo tempo sono stati invitati dagli altri proprietari (fratelli e sorelle del marito ) ad usufruire di una stanza e dei locali servizi (cucina e bagno), in quanto sfrattati e senza dimora . Lo stesso appartamento era da condividere con l'allora già occupante fratello del marito.
    Il marito mancò nel 1990, il fratello del marito nel 2013. La stessa ha provveduto dal 90 a pagare le eventuali spettanze condominiali e le bollette a proprio nome anche se con il contributo del fratello del marito fino al decesso, in quanto la stessa non aveva alcun reddito. Comunque le tasse di possesso della casa ICI o simili sono sempre state pagate per conto ed in nome degli eredi .
    Chiedo agli esperti se ci sono le condizioni per l'usucapione.
    Ringrazio anticipatamente per eventuali risposte.
     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    credo che a definirlo dovrebbe essere il tribunale
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non ci sono i presupposti per l'usucapione. Se con la vedova abitava il cognato comproprietario non può dimostrare il possesso pubblico per vent'anni, giacché il possesso con tutti i crismi parte dal momento del suo decesso. Senza dimenticare che gli altri comproprietari accampano diritti, non foss'altro perché ci pagano le tasse.
     
    A BRUNOSCHI piace questo elemento.
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    se la parente ha richiesto l'usucapione, ormai l'unica è opporsi in tribunale, tutti esporranno quallo che possono provare e il giudice deciderà, è evidente che se risultano tasse pagate da proprietari, è un dato poco discutibile
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina