• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

gabr31

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Salve a tutti, la mia inquilina ha un problema amministrativo con l'utenza luce di Acea (a lei intestata), purtroppo dopo due accessi (da parte mia) agli sportelli Acea per spiegare la situazione dopo un anno e mezzo non si è giunti a nessuna conclusione riguardo i pagamenti. Anzi hanno deliberatamente staccato la corrente senza neanche lasciare il minimo di legge. Mi chiedo e vi chiedo ma non erano sospesi i distacchi nel momento storico che stiamo vivendo? Inoltre io come proprietaria sono responsabile della sua morosità? Ed ancora, adesso non si può andare allo sportello per rispiegare la situazione ma bisogna prendere un appuntamento ma il numero dedicato per gli appuntamenti non funziona che cosa devo fare per aiutarla? Sto diventando pazza, io credo , a questo punto di dovermi rivolgere ad un'associazione di consumatori per vedere se mi possono aiutare. che ne dite? Consigliatemi
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
io come proprietaria sono responsabile della sua morosità?
Se l'utenza è intestata alla tua inquilina tu non sei responsabile dei mancati pagamenti.

dopo un anno e mezzo non si è giunti a nessuna conclusione riguardo i pagamenti.
Se da un anno e mezzo (o forse anche di più?) non paga le bollette, è probabile abbia ricevuto dei solleciti da Acea. Con la spiegazione delle conseguenze nel caso di morosità persistente.
Se continua a non pagare perché è una persona in difficoltà economica puoi interessare i Servizi Sociali o qualche Ente, affinché la prendano in carico e le diano dei sussidi.
Se invece si tratta di un problema di conguagli che si protrae da molto tempo, pare strano non sia stato risolto prima che iniziasse l'emergenza Covid.

Non è chiaro perché ti occupi tu della vicenda per conto dell'inquilina. Suppongo ti paghi regolarmente l'affitto e tu non sia coinvolta nei suoi rapporti con Acea.
 

gabr31

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Semplicemente perché è straniera e ad acea è difficile far comprendere l'italiano figuriamoci il moldavo;)
 
  • Mi Piace
Reazioni: uva

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
comprendere l'italiano
E' probabile che l'inquilina, non conoscendo l'italiano, ti abbia consegnato i solleciti e tutta la corrispondenza ricevuta da Acea. Da cui si dovrebbe capire meglio la situazione.
Ma forse l'hai già capita, visto che scrivi,
non si può andare allo sportello per rispiegare la situazione
e ritieni che l'inquilina abbia ragione.

Hai provato, per conto dell'inquilina, a chiedere tramite mail/pec di pagare un acconto in attesa di definire il conguaglio? Pagando una parte del debito forse è possibile riattivare l'utenza.
 

uva

Membro Storico
Proprietario Casa
L'Associazione dei consumatori può darvi una mano. Ma temo che i tempi non siano brevi e intanto l'inquilina rimane senza energia elettrica.
 

Gagarin

Membro Assiduo
Professionista
la mia inquilina ha un problema amministrativo con l'utenza luce di Acea
Non so come potrai risolvere questo problema con ACEA, nota ditta in mano a Caltagirone, che, con un eufemismo di cui mi vergogno, potremmo definire "estremamente scorretta", e non sono in grado di darti consigli specifici, se non quello, qualora avessi tutte le ragioni, come suppongo, di rivolgerti immediatamente ad un avvocato (anche di un'associazione di consumatori), come ho fatto io in due occasioni, ottenendo quasi immediata soddisfazione. Ottenuta quest'ultima (o anche subito), però, ti consiglierei vivamente di lasciare ACEA e di rivolgerti subito ad altro gestore, che non sia ENI, ENEL o qualche altro carrozzone paragovernativo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

vittorievic ha scritto sul profilo di gabriella2013.
.
Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Alto