1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tina63

    tina63 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, sono proprietaria di un’alloggio dato in locazione ad una coppia la cui convivenza non è andata a buon fine. Adesso siamo vicini alla chiusura anticipata del contratto e la ragazza mi ha consegnato la bolletta del gas, già scaduta e con sollecito da parte della società erogatrice, intestata a lei, che non vuole pagare in quanto a suo dire spetta al compagno che ha usufruito degli ultimi mesi. Poiché il ragazzo non ne vuole sapere di pagarla, nel caso non si paghi la bolletta, la società si rifà sul proprietario dell’alloggio? Visto che la bolletta viene inviata all’indirizzo della locazione ? Inoltre penso che ne arriverà ancora un'altra. Vi anticipo che con la cauzione non riesco a coprire la bolletta/e in quanto vanno a coprire degli arretrati e danni all'alloggio.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No. L'unico obbligato è l'attuale intestatario del contratto. Un nuovo locatario però non potrà semplicemente fare una "voltura" (e cioè, con il contratto dell'attuale utenza ancora attivo) se le morosità non saranno sanate. Dovrà "subentrare" con un nuovo contratto quando l'attuale sarà cessato.
     
  3. tina63

    tina63 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie Nemesis, e se il nuovo inquilino cambia gestore ?
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    e sempre un nuovo contratto:daccordo:
     
  5. tina63

    tina63 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Scusa Adimecasa, solo per capire :disappunto:, il nuovo inquilino non può cambiare gestore finchè al vecchio gestore non è stato saldato il debito?
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ASSOLUTAMENTE SI CHE LO PUO' CAMBIARE, sarà il vecchio fornitore ad agire nei confronti del vecchio utilizzatore e intestatario del vecchio contratto ad agire per il ricupero del loro credito.:daccordo:
     
    A tina63 piace questo elemento.
  7. tina63

    tina63 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie Adimecasa :)
     
  8. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non sempre è così. Dipende dal gestore. Alcuni "recalcitrano" ma poi devono comunque stipuare il nuovo contratto con il nuovo cliente che, ovviamente non è e non era responsabile delle morosità di un precedente utente. Altri, più intelligenti, si informano sul nuovo indirizzo del moroso (non fidanzato....:risata:) e gli mandano le cartelle esattoriali o le società di recupero crediti.:rabbia:
     
  9. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il gestore, a fronte di una morosità, sigilla il contatore del gas. Chiunque, subentrando nell'affitto, può stipulare un nuovo contratto e far riaprire il contatore dal tecnico che provvederà alla lettura iniziale, mentre per il recupero del dovuto la società erogatrice si rivarrà sul precedente inquilino.
    Non occorre pertanto ricorrere ad un altro fornitore, né che il proprietario dell'alloggio faccia alcunché se non, in alcuni casi, rilasciare una dichiarazione per certificare che il precedente inquilino moroso se ne è andato.
     
    A Luigi Barbero piace questo elemento.
  10. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    :daccordo::ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina