1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alovera

    alovera Nuovo Iscritto

    Salve,
    nell'Aprile del 2007 acquisto una villetta direttamente dal costruttore.
    Febbraio 2008 alcune piastrelle esterne risultano rotte e sfogliate.
    Contatto il costruttore che si attiva a le sostituisce.
    Marzo 2009, stesso problema , invio R.R. al costruttore che comunque subito si attiva per rimediare al problema e si dimostra incredulo di fronte all'evidenza del fatto.
    Marzo 2010 idem c.s. , rimando R.R. e stessa procedura
    Marzo 2011 il costruttore mi dice che la ditta fornitrice delle piastrelle non accetta reclami poiche' trascorso piu' di 1 anno dalla fornitura della partita.
    Trovo per puro caso una confezione con dentro una piastrella e sulla stessa confezione, su suggerimento di chi e' piu' esperto di me, vado a notare che quanto piazzato all'esterno non e' assolutamente adatto all'uso. In pratica mi hanno piazzato piastrelle per interno, addirittura c'e' scritto Keep Dry
    Mi pare a questo punto che siano stati usati materiali non conformi all'uso.
    Ho detto al costruttore che deve sostituirmi tutte le piastrelle e questi mi ha risposto che deve sentire il suo legale.
    Come devo comportarmi ?
    Grazie per la risposta
    Albino
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    purtroppo sentito il legale del costruttore, se è onesto ti farà sostituire tutte le piastrelle, altrimenti devi adire alle vie legali con una bella conciliazione camerale come l'arbitrato ciao,:daccordo: non aspettare che scada la garanzia decennale
     
  3. alovera

    alovera Nuovo Iscritto

    Grazie per questa risposta. Da cio' debbo arguire che per materiali non conformi la garanzia entre nel periodo decennale ?
    Cordialita'
    Albino
     
  4. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Ciao adimencasa e concordo con quanto hai detto, io aggiungerei un consiglio ad alovera senza attendere molto notifica al costruttore un atto monitorio o dichiaratorio da dove si evincono i vizi del costruito e specificatamente l'uso improprio dei materiali, diffidandolo ad eseguire la sostituzione con materiale idoneo sotto la supervisione di un tecnico all'uopo da te incaricato e a sue spese ti riservi l'azione per gli ulteriori danni.
     
  5. alovera

    alovera Nuovo Iscritto

    Molte grazie per l'interessamento
    Albino
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina