1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    Salve a tutti,

    Scusate in anticipo se questo non e' il posto esatto per postare la mia domanda.

    il mio appartamento ha un entrata su un lastrico solare di 30 mq circa, non ho l'uso esclusivo.

    La proprietaria che vive sotto a questo lastrico mi ha chiesto di fargli una proposta economica per metterci d'accordo su l'uso esclusivo e mettere in regola accatastando l'immobile.

    considerando che il mio appartamento e' di circa 60mq e ho pagato l'immobile 148000 euri, per evitare una proposta troppo bassa o troppo alta quanto potrebbe valere il lastrico? c'e' un qualche modo per calcolare il valore?

    La zona e' provinciale comunque

    Grazie a tutti per l'aiuto

    Grazie
    Alessandro
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    devi farlo valutare da qualche esperto del luogo.
    anzi da piu' di uno.
     
  3. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Cercherò di aiutarti a fare qualche valutazione "casereccia"
    A) Se un mq. di edificio, nella tua zona, vale €*2.500,00, in base alle valutazioni correnti, un terrazzo si valuta il 30% sino a 25 mq. e il 15% i mq. successivi. Quindi diciamo che ogni mq. del terrazzo, potrebbe valere circa €*750,00 al mq. Ma non è un terrazzo, è un lastrico solare, il quale, par di capire, è mezzo tuo e mezzo della condomina di sotto. Quasi sicuramente il fatto che tu abbia l'accesso ti pone in una situazione privilegiata. Allora facciamo il conto: 30 mq. x € 500,00 (valutazione inferiore di un lastrico e non terrazza-750 €) = € 15.000,00, di cui il 50% è già tuo? = € 7.500,00.
    Ora solo tu puoi valutare se è una cifra ragionevole o spropositata e se effettivamente ti interessa. Poi per far una proposta alla condomina, offri i 3/4.000,00 € con tutte le spese a carico tuo per regolarizzare l'acquisto.
     
  4. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    Si tratta del suo lastrico solare in todo, nel senso che io gli sto chiedendo l'uso esclusivo e che al momento non sono proprietario di niente

    ecco perche mi chiede di fargli una proposta...
     
  5. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Nessuna proprietà da acquistare ma solo prenderne l'uso? bene offri quel tanto che remunera il tuo piacere/vantaggio ad usarlo.
     
  6. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    perfetto.. grazie per l'aiuto... vi terro informati!

    Aggiunto dopo 31 minuti :

    scusate ma l'uso esclusivo in caso mi viene dato puo essere ceduto in caso di vendita?

    bisogna in tal saco associare l'uso esclusivo all'appartamento e non alla mia persona?

    Grazie per l'aiuto
     
  7. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dunque, facciamo un distinguo:
    A) se andiamo dal Notaio e registriamo che alla tua abitazione viene ceduto l'uso permanente di utilizzo all'accesso al lastrico solare, questa diverrà una "ricchezza" cedibile con la vendita della tua casa.
    B) Tu e la signora fate un contrattino che và registrato con la quale la Sig.ra di concede l'uso esclusivo del lastrico solare per 1/2 n° anni in cambio di € XXXX, dal 00/01/2011 al xx/xx/20xx. Scaduto tale termine nulla tu puoi vantare.
     
  8. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    chiaro... grazie per l'aiuto

    Aggiunto dopo 4 minuti :

    quindi un consiglio...

    fare una proposta di 5000 euro + spese notarili + aggiunta di una trave sotto al lastrico (la signore vuole star tranquilla anche se non ce ne' bisogno) puo avere un senso se parliamo del secondo caso?

    Per quanto riguarda il primo.. mi sembra chiaro che l'offerta "dovrebbe" essere piu alta..giusto? in tal senso posso chiederti un consiglio su come procedere?

    Grazie veramente
     
  9. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Mi è difficile fare valutazioni a distanza, ma io nel caso A) offrirei i 5.000,00 € + spese, anche se non capisco il trave. Mettere un trave nella stanza alla Sig.ra mi sembrerebbe oneroso e brutto, Poi non so a che uso è questa stanza.
    Poi si aprirà una trattativa e i soldi sono tuoi e quindi valuterai sino a che cifra arrivare.
     
  10. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    ok...sotto la signora ha un appartamento di 30 mq ..pari al lastrico...alto pero 4 metri... quindi ora c'e' un soppalco, entrando nel soppalco si puo verificare lo stato delle travi che sorreggono il lastrico... premetto che non ci sono crepe ..ma la signora per stare piu tranquilla correbbe aggiungere una trave di ferro in piu e poi iniziare i lvori per fare una zona letto nel soppalco... non so se ho reso l'idea :)
     
  11. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Valuta bene le opere, fai un'indagine con qualche artigiano, in modo di avere tutti i costi ben presenti.
    Auguri!
     
  12. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    Ragazzi...

    Allora la situazione e' cambiata... la signora insieme al suo architetto mi ha chiesto di fargli una proposta perche le intenzioni sono di andare a fare un atto di compravendita + l'accatastamento.


    Cio vuol dire, mi sembra chiaro, che non parliamo di uso esclusivo ma mi sta vendendo il suo "bene", quindi io diventerei di fatto proprietario giusto?

    A questo vi chiedo nuovamente un aiuto..

    allora il prezzo a mq nella mia zona si aggira a circa 2000 euro, il coefficente di calcolo sembra essere 0.25 quindi a calcoli fatti sto lastrico uso terrazzo di 30mq varrebbe 2000 * 0.25=500x30 = 15000 euro dollaro piu dollaro meno

    Potrei offrire 10000 e vedere che succede?

    Grazie ancora per l'aiuto
     
  13. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Mi sembra più che ragionevole il tuo conteggio, ma meglio se cominci con offrire €*7.500,00 poi vediamo come va.
     
  14. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    ok... seguiro il tuo consiglio


    Ti informo su come vanno le cose

    Grazie
    Alessandro
     
  15. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    Aggiornamento...

    Offerti 9/10000 euro.. mi ha detto che "francamente mi sembra pokino" ...mha... provo con 13 al massimo 15 di piu non vado
    o gia ho sforato?
     
  16. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Fermati, lasciala pensare, ribadisci che ti sembra più che giusta la spesa, oltretutto hai le spese per intestartela, anzi prendi contatto con un tecnico e accertati se la cosa è tecnicamente possibili, Con l'occasione senti anche il suo parere sul valore, come ti aveva consigliato "aquirente"
     
  17. ermille1979

    ermille1979 Nuovo Iscritto

    e' andata a 13...

    Grazie a tutti per l'aiuto
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina