1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ancora una volta chiedo lumi a Voi
    il 13 gennaio 2014 l'ufficio catasto mi ha notificato con raccomandata r.r.la variazione catastale di un alloggio
    e nella mia visura catastale leggo variazione del 9/7/2013 in atti dal 9/7/2013 per classamento incoerente.

    in un articolo su un quotidiano finanziario io ho letto

    Diversa è la situazione in cui la rendita catastale è stata aggiornata dall'ufficio del Territorio, su iniziativa del Comune, procedendo alla revisione delle microzone catastali. In questo caso le nuove rendite devono essere notificate all'interessato e hanno efficacia a partire dal primo gennaio dell'anno successivo a quello della notifica.

    Se interpreto bene il testo la nuova rendita ai fini IMU andrà in vigore dal 2015 o sbaglio ?
    Io sono in possesso della busta della notifica in cui è ben evidenziata la data della ricevuta
    Grazie a chi mi vorrà rispondere
     
  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    1 gennaio 2015 esatto
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'espressione "solo a decorrere dalla loro notificazione" contenuta nell'art. 74, comma 1 della legge n. 342/2000 indica inequivocamente l'impossibilità giuridica di utilizzare una rendita se non notificata ma non esclude affatto la utilizzabilità della rendita (una volta) notificata a fini impositivi anche per annualità d'imposta per così dire "sospese", ovverosia suscettibili di accertamento e/o di liquidazione e/o di rimborso.
     
  4. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Il problema per me è l'imponibile della rendita ai fini IMU Io sarei intenzionata a utilizzare per il 2014 quella precedente con un risparmio di euro 100 e nel caso di eventuali future contestazioni esibire la lettera con la data di notifica (in comune non sono a conoscenza di questa data perché nella visura catastale dell'AE chiaramente non viene evidenziata

    Ringrazio ancora per il vs. aiuto.
     
  5. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma nel tuo primo post hai scritto che sulla visura c'era la data di variazine del classamento ed hai la busta con la notifica. Dov'e' il problema? Il prossimo 16/10 paghi con la "vecchia" rendita l'acconto, il 16/12 saldi la tasi con la medesima rendita ed almeno per quest'anno risparmi quei 100 euro.
     
  6. nonnabelarda

    nonnabelarda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ringrazio per le risposte, io sono molto anziana e inizio a perdere colpi, volevo un rafforzamento sulla mia idea sul pagamento (io sono andata in Comune ma loro subito mi hanno detto di pagare con la nuova rendita , io non soddisfatta ho portato con me la fotocopia dell'art. 74, comma 1 della legge n. 342/2000 e a quel punto mi hanno detto di fare come voglio prendendomene la responsabilità, cosa che io farò.
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Rischi di dover pagare poi la differenza, con sanzioni e interessi.
     
  8. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Credo che tu abbia sorvolato sul fatto che tale articolo (74/342) rimandava a un altro Articolo: 21 DL546 dove si attesta che dopo i 60 giorni dalla notifica pubblica (nel caso il tuo comune) il ricorso decade
    per scadenza dei termini, appunto. Quindi ascolta quando asserito da Nemesis. E fai tesoro di questa esperienza per gridare a destra e a manca l'indignazione contro i legislatori affamatori e .."SFACCIMME"
    (è una parolaccia napoletana a cui ne andrebbe aggiunta un'altra di fetido contenuto...) che esperti di sole parole non fanno altro che
    "costipare" il cittadino contribuente...Vi è qualche propista che non è d'accordo...Che FradJACOno lo colga col cilindro in quel posto...Io, spesso scherzo...ma credetemi, sarei pronto alla guerra civile...!!! QPQ
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina