1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. masagu

    masagu Membro Attivo

    Ciao a tutti. Ho un dubbio su un contratto di locazione con cedolare. Ci sono 5 conduttori. Uno di questi fa disdetta nei termini perchè vuole andare via prima mentre gli altri 4 vogliono rimanere. C'è già un 5° che subentrerebbe al posto dell'uscente. Da un punto di visto finanziario non cambia nulla in quanto il canone annuo non è variato ma è solo cambiato un conduttore. E' sufficiente fare un atto scritto (tra me e il nuovo conduttore) in cui specifico il cambio in questione oppure occorre fare la modifica all'AdE? Nel caso in cui la risposta è positiva da un punto di vista penale come la mettiamo? Cioè con l'atto scritto la persona che subentra ha il titolo per rimanere in casa? E se poi non paga in che modo posso pretendere la mensilità dato che non risulta ufficialmente tra i conduttori?
    Grazie a tutti! ;)
     
  2. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Devi fare una variazione all'AdE che ti costa 67 Euro di imposta di registro più i bolli anche se sei in regime di cedolare secca. In pratica comunicare che se ne va Tizio e che subentra Caio con relativi codici fiscali.
    In alternativa puoi far cessare anticipatamente il contratto in corso e registrarne uno nuovo con i 5 nomi aggiornati, operazione che non ti costa nulla visto il regime di cedolare secca. Basta portare un mod. 69 per la risoluzione anticipata e registrare con Siria il nuovo contratto.
    Per il rapporto con il nuovo inquilino nel secondo caso non c'è problema poiché firmerebbe anche lui il nuovo contratto, nel primo caso (subentro) basta fare una scrittura privata tra te e lui in cui dichiara di accettare il contratto esistente subentrando in diritti e doveri a quello che se ne va.
     
  3. masagu

    masagu Membro Attivo

    Che intendi esattamente? Potrei fare la scrittura privata senza comunicazione all'Ade? :occhi_al_cielo:
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Dato che hai optato per la cedolare potresti, senza spese, risolvere anticipatamente il contratto vigente e stipularne e registrarne uno nuovo. Questo se c' è l' accordo fra tutti. :daccordo:
     
  5. masagu

    masagu Membro Attivo

    Si si mai è quello che farò con molta probabilità.. però vorrei capire se c'è un modo alternativo per evitare di andare all'AdE facendo le cose per bene ovviamente con l'atto scritto di cui parlavo prima. Seguendo il tuo consiglio bisogna che vada 2 volte all'AdE la prima per fare la risoluzione anticipata e la seconda per registrare il nuovo contratto in quanto se faccio il tutto contemporaneamente non vorrei che mi facessero problemi dato che ci sono 4 dei 5 conduttori identici nel nuovo contratto che stipulerò ;)
     
  6. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Ne basterà una sola, senza problemi. :daccordo:
     
  7. masagu

    masagu Membro Attivo

    Bene..grazie mai..attendo solo delucidazioni da mapeit perchè non ho ben capito cosa intendesse con l'ultima frase quotata. Grazie ;)
     
  8. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Riscrivo il mio post iniziale in modo più chiaro.

    1a strada.
    Devi fare una variazione all'AdE che ti costa 67 Euro di imposta di registro più i bolli anche se sei in regime di cedolare secca. In pratica comunicare che se ne va Tizio e che subentra Caio con relativi codici fiscali.
    Oltre a ciò, in questo caso, per il rapporto con il nuovo inquilino Caio devi fare una scrittura privata tra te e lui in cui Caio dichiara di accettare il contratto esistente subentrando nei diritti e nei doveri a Tizio.
    Visto che hai già pagato l'imposta all'AdE per la variazione, questa scrittura privata non occorre registrarla.

    2a strada.
    Far cessare anticipatamente il contratto in corso e registrarne uno nuovo con i 5 nomi aggiornati, operazione che non ti costa nulla visto il regime di cedolare secca. Basta portare un mod. 69 per la risoluzione anticipata e registrare contemporaneamente con Siria il nuovo contratto. (Vai all'AdE una volta sola)
    Per il rapporto con il nuovo inquilino in questo caso non devi far niente poiché firma anche lui il nuovo contratto.
     
  9. masagu

    masagu Membro Attivo

    Chiaro mapeit. Adesso è chiaro. Credo che sceglierò la seconda strada. Grazie per i tuoi preziosi suggerimenti. Grazie davvero. Imparo sempre nuove ed interessanti cose con tutti voi. Alla prossima ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina