1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. feder71

    feder71 Membro Attivo

    Buongiorno.
    Vi chiedo aiuto perché per acquistare dai miei fratelli le quote di una casa in comproprietà ho fatto aggiornare le planimetrie catastali in modo che coincidessero con lo stato di fatto reale (Era stata realizzata una piccola soffitta e fatto diventare un bagnetto il sottoscala). A cose fatte, dalle visure risulta una rendita catastale minore (?!) della precedente (da 1267 euro a 1096 euro) e la categoria dell' abitazione è passata da A/7 ad A/2!. Come è possibile?
    Inoltre è stato accatastato un box con rendita di 55 euro che prima non esisteva.
    Vi chiedo:
    1 - come devo pagare l'ICI?
    La variazione porta la data del 24 marzo: devo pagare tutto il 2011 in base alla nuova rendita o pagare con la vecchia fino al 24 marzo e da quel giorno in poi con la nuova rendita?
    2 - per gli anni precedenti posso chiedere un rimborso dato che in base alla nuova rendita ho pagato di più?
    3 - infine per il 730 come mi devo regolare???
    Grazie mille per l'aiuto.
     
  2. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    A mio parere devi usare la vecchia rendita sia per ICI (su base mensile) sia per IRPEF (su base giornaliera) fino alla data di variazione e poi la nuova.
    Non credo tu abbia diritto a rimborsi nè IRPEF nè tantomeno ICI.;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina