1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. kingman

    kingman Nuovo Iscritto

    Salve,

    Chiedo non avendo nozioni in merito, il modo meno oneroso e semplice, per trasferire il mio immobile a mio padre/madre.

    Mi spiego meglio e naturalmente rimango a disposizioni di eventuali informazioni utili a svilluppare la discussione, in modo tale che possa essere utile oltre che al sottoscritto anche ad altri utenti.

    In questo momento sono in fase di acquisto terreno e conseguente costruzione di una nuova abitazione nel comune nel quale risiedo, e per fare questo pensavo di utilizzare nuovamente, per eventuali mutui o agevolazioni fiscali, la facoltà di costruzione di prima casa.

    Per fare questo è necessario che trasferisca, però, la proprietà della mia attuale prima casa, ad uno dei miei genitori, che credo sia indifferente.

    Come devo comportarmi, cercare il professionista che esegua l'operazione con minori costi?
    C'è solo una via, ovvero la vendita o altre possibilità, in modo da essere tutelato nel caso di decesso dei nuovi proprietari dell'immobile, per ritornare in possesso senza grossi impegni economici?
    Quale la strada migliore per diventare proprietario nuovamente di prima casa?
    Per stabilire il valore minimo dell'abitazione come fare?

    Non ho in carico mutui nè altre proprietà così come i miei genitori non posseggono alcuna proprietà immobiliare nè mutui.

    Spero davvero di essere stato chiaro ed esaustivo, ma sicuramente non sarà così, essendo profano assoluto della materia, ma dopo letture e letture delle vostre risposte ad altri utenti ho potuto constatare la vostra eccellente preparazione, nel rispondere ai vari quesiti, che complesso questo settore, ma come fate?

    Grazie
    Luca
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se non hai fratelli vendi la casa ai tuoi e, se loro non la vendono a loro volta, alla loro morte la erediti. i costi sono quelli dell'atto notarile ma deve risultare il passaggio di denaro. e dil prezzo dev'essere adeguato onde evitare che il contratto sia nullo. se hai fratelli alla morte dei tuoi dividerai la casa con loro.
     
  3. kingman

    kingman Nuovo Iscritto

    grazie per la veloce e chiara risposta arianna!
    ho due sorelle che fare, visto che la casa è solo mia?
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    la casa adesso è solo tua ma, se i tuoi la comprano, e la pagano diventa loro. quindi la ereditate in tre.
     
  5. kingman

    kingman Nuovo Iscritto

    le mie sorelle sono gia state liquidate a parte, cash. :occhi_al_cielo:
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    non cambia nulla. a meno che non si sia trattato di donazioni formalizzate alla morte dei tuoi dovrete dividere per tre.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina