1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Giulia51

    Giulia51 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Buonasera a tutti,
    premetto che non voglio più avere a che fare se non per vera necessità con notai e avvocati.
    Il mio problema è questo: vorrei vendere a mio figlio un appartamento di mia proprietà dove lui ha già la residenza, per poter farsì che possa accedere il mutuo prima casa ( visto che con la donazione nessuno gli concede un mutuo).L'appartamento che gli vendo fà parte di una casa con due unità abitative,l'altra non è abitata. Ora, mio figlio convive con una bravissima ragazza da 4 mesi, che sarebbe d'accordo a cointestare il mutuo. Di sposarsi non se ne parla si conoscono da troppo poco tempo( circa 1 anno) ed io non sono disposta a cointestare l'appartamento ad una persona che non conosco ( purtroppo si vedono convivenze finire dall'oggi al domani ).
    Vorrei comunque trovare il modo per cautelare la ragazza per la somma del 50% del mutuo che andrà a sottoscrivere.
    Secondo il vostro parere esiste una formula privata ad uso legale per cautelarla?
    Secondo dubbio, posso io con la somma ricevuta in pagamento ristrutturare la casa(esterno ed interno) visto che il secondo appartamento è di mia proprietà? Grazie per chi vorrà togliermi questo dubbio di cui vorrei parlarne con mio figlio solo con risposte certe.
    a presto
    Giulia
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Secondo me è possibile fare, se ben ricordo puoi legare il 50% dell'appartamento alla ragazza vincolando questo valore al matrimonio con tuo figlio, ovvero sarà suo soltanto al momento in cui i due ragazzi si sposeranno.
    Io ricordo che fosse possibile fare così, magari informati da qualche Notaio o Avvocato.
    Comunque hai regione un anno è troppo poco, però io ho conosciuto mia moglie in primavera di un anno, l'anno successivo in primavera si siamo fidanzati, e l'anno dopo ci siamo sposati, l'anno dopo all'inizio dell'autunno è nata nostra figlia, che ora ci ha donato un bellissimo nipotino (lo so lo dicono tutti i nonni), che ora ha 9 mesi.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non credo esista una formula per cautelare la ragazza che d'altronde nel momento in cui ti paga deve per forza risultare proprietaria di una percentuale della casa altrimenti da punto di vista legale perchè ti darebbe dei soldi? se non vuoi correre rischi fa tutto a nome di tuo figlio e lascia che lei accantoni i suoi soldi. del resto se tu fossi in lei contribuiresti al pagamento di qualcosa che non è tuo?
    quanto al secondo dubbio dei soldi che ricevi in pagamento puoi fare quello che vuoi. nessuna legge vieta che sia solo uno dei proprietari a ristrutturare l'intera facciata.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina