• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Emi Monza

Membro Junior
Proprietario Casa
Buonasera
Vi sottopongo il seguente quesito.
Ho ereditato un appartamento con altri 5 miei fratelli.
Loro vorrebbero vendere la proprietà mentre io mi oppongo.
Possono obbligarmi a farlo?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
No, devono chiedere la divisione giudiziale e se non fosse possibile frazionare adeguatamente o in 5 parti o una da separare dalle altre, viene messo all'asta.
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Possono obbligarmi a farlo?
Tecnicamente non possono obbligarti a vendere, ma possono ottenere lo stesso risultato finale.
L’unico modo per te per evitare la vendita, è quello di comprare le loro quote.
Se loro vogliono vendere , chiederanno la divisione giudiziale e, se non sarà possibile dividere, l’immobile sarà messo all’asta; in questo modo però ricaverete quasi certamente una cifra molto più bassa di quella che potreste ricavare vendendo
“spontaneamente” l’immobile.
Quindi, alla fine, credo che sia meglio per tutti (anche per te) , vendere a prezzo di mercato.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Anche nell’articolo è scritto chiaramente che il diritto di prelazione sussiste solo in caso di vendita ad estraneo.
Si, ma dice anche che il diritto di prelazione vige solo se è in cessione tutti i beni dell'eredità, non si applica se è un immobile fra i diversi.
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Il risultato non cambia, per il postante.
Se la vendita è fra coeredi non c’è prelazione in alcun caso.
 

Antonio Abiuso

Membro Attivo
Proprietario Casa
Lo scopo della norma (732 c.c.) è quello di mantenere il patrimonio del de cujus nell'ambito dei coeredi, sicché il terzo estraneo acquirente di quota finchè permane la comunione resta esposto al retratto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
Alto