1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mark27

    mark27 Membro Junior

    Sono proprietario con la mia ex ragazza di una casa dal 2007. Nel 2010 abbiamo provato ad affittarla, ma nel 2012 l'inquilino ha smesso di pagare ed è uscito dalla casa qualche settimana fa.
    Abbiamo provato a metterla in vendita, ma fra il valore reale della casa e il residuo del mutuo abbiamo uno scoperto di 40/50.000 euro.
    Dato che di quella casa non ci interessa più niente, dato che è solo una spesa e basta, e facciamo fatica ogni mese a pagare la rata del mutuo, e comunque pagare 40/50.000 euro mi pare eccessivo, è possibile chiedere alla banca un saldo a stralcio per il mutuo ?

    Grazie

    Saluti
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    E' possibile farlo.
    Contattare la banca ovviamente, ed avere la liquidità necessaria per far sì che la banca accetti, non concede ulteriori dilazioni.
    Fare di tutto per offrire il meno possibile alla richiesta della banca, poichè piuttosto che accollarsi pignoramento, vendita all'asta e conseguentemente deprezzamento dell'immobile, accettano.
    Con una offerta del 40/50% del debito residuo, dopo svariate riluttanze, possono cedere.
     
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Certamente è fattibile la trattativa per un saldo anche se non lo definirei a stralcio e se si è in grado di condurla con la banca.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se la valutazione del mutuo è stata nella norma non dovrebbe nascere il problema, potrebbe nascere se c'è stata un super valutazione nel chiedere il mutuo
     
  5. mark27

    mark27 Membro Junior

    Ho preso di mutuo 180.000 euro nel 2006, che era il valore della casa di allora.
    Ho pagato alla banca in questi anni sui 70.000 euro.
    Le agenzie adesso valutano la casa sui 125.000 euro

    Grazie per le vostre risposte, almeno se mi arrivano delle offerte posso valutarle
     
  6. mark27

    mark27 Membro Junior

    Come residuo netto la banca vuole 154.000 euro per estinzione del mutuo
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Valuta bene il valore attuale della casa, e valuta bene il residuo del mutuo con tutte le spese inerenti alla chiusura anticipata e fai un pensierino, finora hai pagato solo gli interessi e poco ammortamento del mutuo, se riesci a girare a qualche acquirente il tutto forse sarebbe la cosa migliore, nel breve periodo non vedo la ripresa nelle costruzioni, e non si fa nulla per migliorare, auguri e buone feste anche se le preoccupazioni rimangono ciao
     
  8. mark27

    mark27 Membro Junior

    Buone feste anche a te. Per la chiusura vogliono pochissimo lo 0,5% sul residuo, quindi 770 euro. Se riesco a chiudere va benissimo perchè fino ad ora quella casa fra mutuo e riscaldamento centralizzato è stata solo una spesa e basta
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Auguri per la vendita
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina