1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. wladimir

    wladimir Nuovo Iscritto

    salve sono nuovo del forum,vorrei chiedere un parere....ho ereditato poco piu di un'anno fà due case da mio padre,il problema è che da le visure è venuto fuori una persona che aveva dato un'acconto pagando l'anticipo sull'immobile in maniera anomala..cioè ha pagato dei bollettini per regolarizare l'accatastamento dell'immobile,il signore ha versato una somma di 60mila euro,anche sè non si capisce per quale degli immobili visto che sono due una sopra l'altra! ora mi chiede la somma di 200mila euro per la cancellazione del debito,io ho proposto la somma di 90mila 60 quelli versati e altri 30 per ripagare le spese subite in cinque anni dal signore.vorrei sapere visto che non esiste ipoteca è possibile vendere l'immobile e ripagare questo signore? vi ringrazio per la cortese attenzione un saluto.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Fondamentale è capire l'esatta situazione. Tu dici che "dalle visure" risulta che Tizio ha dato un acconto, immagino che tu faccia riferimento ad una trascrizione immobiliare, dove senz'altro viene riportato l'atto pubblico con cui, eventualmente, tuo padre, ha stabilito prezzo, acconto, modalità di pagamento e quant'altro si redige in caso di promessa di vendita, non ultimo gli esatti riferimenti catastali dell'immobile in oggetto. Se chiarirai tutti questi particolari, avrai l'esatta situazione e la possibilità di rendere esecutive le volontà di tuo padre, o se Tizio è inadempiente (dopo un anno?) sciogliere l'accordo.
     
    A mao e Vinnie The Kid piace questo messaggio.
  3. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Quanto affermi è molto confuso e sicuramente inesatto.
    Si tratterà sicuramente di ipoteche iscritte sugli immobili.
    Chiarisci meglio il tutto.
    Comunque a fronte di un'ipoteca di 60.000 € non potrà certo chiederti 200.000 €.
    A questo signore chiedi l'esibizione del titolo, accordo e/o finaziamento che ha erogato a tuo padre, non vorrei si trattasse di un classico "strozzino."
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina