1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. publivisionfoto

    publivisionfoto Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Può un coerede vendere la propria quota al figlio di un coerede?
    Può un coerede donare la propria quota ad un altro coerede o al figlio di questi?
    Se ciò è avvenuto, per far valere il diritto di prelazione, quali sono i termini di prescrizione.
    N.B.= Trattasi di immobile indivisibile
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    si puoi vendere prima ai coeredi e solo dopo che hanno rifiutato agli altri.
    e comunque il coerede non avvertito puo' chiedere il diritto di riscatto della quota venduta a terzi.
    Occorre da ultimo dar conto di una modalità, sia pure indiretta, di disposizione del diritto di riscatto: esso è pur sempre soggetto a prescrizione ordinaria decennale (Cass.Civ. Sez.II, 1761/79 ). L'inerzia del titolare del diritto protrattasi per detto periodo di tempo ne importerebbe pertanto l'estinzione.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Credo che il diritto di prelazione valga solo per le compravendite. non sono un'esperta ma credo si possa donare a chiunque e che in tal caso non si possa far valere la prelazione. perchè io posso voler arrichire tizio e non caio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina