1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. antonellastaccioli

    antonellastaccioli Nuovo Iscritto

    ciao, vorrei chiedere una cosa,
    ho un terreno (valore 120.000€) con progetto approvato e bucalossi già pagata; ho ricevuto l'offerta di una permuta: valore complessivo 160.000€/appartamento grezzo di uguale valore. Siccome non ho interesse per l'appartamento, mi è stato detto che si può vendere la permuta: è vero?
    Quali sarebbero i miei obblighi fiscali?
    Chi paga l'IVA?
    Quali sono i vari passaggi del "contratto"?
    Ringrazio in anticipo chi mi risponderà
    Antonella
     
  2. nuoviorizzonti

    nuoviorizzonti Membro Attivo

    Professionista
    Presumendo che la permuta sia proposta da un costruttore.

    - L'alloggio non è altro che uno "scambio" quindi è possibile rivenderlo (grezzo o ultimato);
    - fiscalmente è l'acquisto di un immbile (anche se grezzo) con un importo dichiarato (che dev'essere identico a quello del terreno per non generare un conguaglio nella permuta) sul quale vanno pagate le imposte e l'atto notarile (variabili se dichiarato come prima o seconda casa);
    - i.v.a. naturalmente (4% se prima casa, 10% se seconda casa);

    Se l'operazione è "cash" ovvero si vende il terreno per avere una liquidità da investire (es. titoli o acquisto di altri beni auto ecc) è conveniente solo se si trova una formula dove I.V.A, imposte e spese sono incluse nel prezzo di vendita del terreno;
    Questo tipo di operazione in genere è fatta da chi ha l'intenzione di investire comunque in un immobile, se non è così i conti vanno fatti bene e va considerata anche la potenziale rivendibilità dell'alloggio piuttosto che il terreno.

    P.S. è possibile mettere in vendita l'alloggio prima dei rispettivi atti di vendita e permuta; in questo caso se si trova l'acquirente il costruttore sottoscriverà l'atto direttamente con l'altro compratore.

    Consiglio personale;
    è un operazione da "esperti del settore" che può celare molte insidie e viene fatta solo nel caso in cui (ad operazione terminata) si abbia un "ritorno economico" maggiore di quello che si avrebbe avuto solo dalla vendita del terreno;
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina