1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. meanocina

    meanocina Nuovo Iscritto

    A fine 2011 ho venduto un terreno che in parte è edificabile.
    Tale terreno era di mia proprietà, per eredità e acquisizioni successive, da più di otto anni. Un mese prima della vendita ho fatto redigere una perizia giurata di stima sulla parte edificabile e ho pagato con F24 il 4% dell'importo stimato.Il prezzo di vendita è lo stesso dell'importo stimato.
    Ora per la compilazione del modello 730/2012 vorrei chiedere se devo inserire anche tale reddito o meno.
    Oppure se devo fare dell'altro.
    ringrazio per l'aiuto che mi vorrete dare.
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nel Mod.730/2012 il terreno edificabile ceduto va inserito nel quadro D4 Colonna 1. Il terreno non edificabile (spero abbia un prezzo distinto nella compravendita) non dovrebbe essere dichiarato e pertanto non tassato.
     
  3. meanocina

    meanocina Nuovo Iscritto

    Si la parte non edificabile ha un prezzo distinto nell'atto di compravendita.
    Ho un solo dubbio sull'inserimento nel quadro D non avendo realizzato alcuna plusvalenza.

    grazie mille
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La plusvalenza è la differenza tra Ricavi-Costi. Se il terreno, prima di diventare edificabile, l'avevi ereditato il costo dovrebbe essere irrisorio, non so se hai apportato delle migliorie o altro. ....a meno che negli anni scorsi tu non abbia affrancato, mediante una rivalutazione del terreno ed il pagamento di un'Imposta Sostitutiva calcolata su un valore di perizia dello stesso ammontare che hai ricavato dalla vendita.
    Se la situazione è questa, allora nel quadro D non devi indicare alcun valore. Comunque porta gli incartamenti al Caf il quale, partendo dal 730 dell'anno precedente, ti chiederà di giustuficare "la sparizione" del terreno edificabile dal quadro B ( che comunque sarà presente per una parte dell'anno - meno di 365 giorni).
    Buona Domenica.
     
  5. meanocina

    meanocina Nuovo Iscritto

    grazie, la situazione è proprio quella che hai descritto.
    nell'anno 2011 ho goduto della proprietà del terreno per 353gg.
    Credo di dover portare al Caf unitamente ai documenti per il 730/2012 anche il quadro RM del modello unico compilato nella sez X con i dati di rivalutazione e quanto pagato con F24.porterò anche l'atto di vendita, la perizia giurata di stima e quietanza modello F24.
    Credo sia tutto.
    ringrazio e buona domenica a tutti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina