1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. NAZARIO

    NAZARIO Nuovo Iscritto

    Siamo sei eredi di un appartamento, questo appartamento è stato dato ad una agenzia immobiliare per la vendita, dei sei eredi uno non ha autorizzato la vendita. Per tanto l'agenzia ha trovato l'acquirente ma non può definire la vendita. Cosa si può fare? è possibile venderla depositando la quota di uno degli eredi in banca.
    grazie
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    NO.
    Eventualmente sentite un avvocato per sapere se è possibile ricorrere ad una vendita giudiziale.
    ciao
     
    A Andrea Sini piace questo elemento.
  3. massimo binotto

    massimo binotto Membro Attivo

    Professionista
    Concordo con Alberto.
    La vendita di un'immobile deve essere fatta congiuntamente da tutti gli eredi.
    Ogni erede può però vendere la propria quota, ma dubito che l'acquirente accessti di acquistare i 5/6 di proprietà lasciando 1/6 all'erede contrario.
    Prima di andare in agenzia dovevate avere il consenso di tutti gli eredi.
    L'unica possibilità rimane quella di chiedere la divisione giudiziale.

    Saluti
     
  4. publivisionfoto

    publivisionfoto Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Mi piace la risposta di Alberto, ma mi piacerebbe di più se mi completasse la mia ignoranza in materia. Può un coerede vendere o donare la sua parte ad estranei o ad altro coerede senza l'invito a tutti i coeredi?
    Grazie e saluti
     
  5. AvvocatoDauriaMichele

    AvvocatoDauriaMichele Membro Attivo

    Professionista
    distinguiamo:

    -1) in caso di coerede, si, può farlo senza obbligo di invitare nessuno.

    -2) in caso di NON coerede; può vendere, ma in tal caso sorge in capo ai coeredi il diritto di riscatto.

    Saluti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina