1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ivyfox

    ivyfox Nuovo Iscritto

    Aiuto, sono una nuova iscritta, disperata perché dove mi giro ne sento una diversa e non ci capisco più nulla:
    Sto vendendo la casa in cui ho fatto (senza DIA) dei piccoli lavori tra cui abbattimento di un muro x creare cucina a vista. Dovrei rogitare i primi di Marzo.. Quanto ci vuole per una Dia in Sanatoria che mi è stata consigliata da qualcuno e stra-sconsigliata da altri? Devo risolvere assolutamente la cosa il prima possibile altrimenti rischio di perdere l'acquirente...:triste:
     
  2. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    A mio parere sarebbe giusto che comunichi alla parte acquirente che ti sei accorta del problema e che prima del rogito sistemi la situazione a tue spese, mi sembra più onesto e magari gradito dagli acquirenti;
    per il tuo quesito, Si, devi fare un permesso di costruire in sanatoria e successivamente l'aggiornamento della scheda catastale che consegnerai al notaio per l'atto rogitale...
    se hai bisogno chiedimi pure, anche con un mp....:???;)
    spero esserti stato d'aiuto...:)
     
  3. ivyfox

    ivyfox Nuovo Iscritto

    Ciao Arckitect, grazie di aver risposto! L'acquirente è stato subito informato della cosa e ha fretta di comprare per motivi suoi personali, ma naturalmente con tutti i doc in ordine. Ci siamo subito indirizzati verso la sanatoria convinti che fare le cose come vanno fatte sia meglio e più veloce..(mi dicevano max 20 gg) ma ora qualcuno mi dice che in realtà è la strada più lunga e potrebbero volerci anche mesi...:shock:Mi consigliano di fare DIA o ciaa (scusa l'ignoranza):confuso: e poi chiusura lavori in un mese. Tu sai per caso in quanto tempo si risolve con la sanatoria (che è quello che vorrei fare)?
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x ivyfox qualsiasi iniziativa vuoi prendere sia dia e/o scia ho sanatoria devi attendere 30 giorni per la risposta e prima di iniziare i lavori sempre che rientrino in una concessione fattibile da parte dell'uffico tecnico, il tuo tecnico di fiducia ti saprà consigliare x il meglio essendo della zona conosce le vie migliori x una soluzione, ciao adimecasa:daccordo:
     
  5. giovanna2011

    giovanna2011 Nuovo Iscritto

    I tempi per la dia in sanatoria dipendono da dove si trova l'immobile, se il comune è piccolo in circa trenta giorni puoi sanare il tutto compreso la variazione al catasto. Per la scia: non ti conviene farla perchè devi indicare un impresa esecutrice dei lavori e allegare tutti i documenti relativi all'impresa stessa. Se hai bisogno di altre spegazioni fammi sapere.
    ciao
    giovanna2011
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina