1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. alfonso72

    alfonso72 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    dunque si parla di un appartamento con 7 proprietari!se uno o due non sono daccordo per la vendita possono gli altri chiedere al giudice la vendita forzata visto che è un bene indivisibile materialmente?
    a me hanno detto che ognuno può solo vendere la propria quota ma il giudice non potrà mai vendere forzatamente l'appartamento
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    ti hanno detto sbagliato. :???:
    basta che solo uno dei 7 coeredi faccia richiesta di vendita giudiziale ed il giudice lo mette all'asta.
    questa e' la Legge.
    del resto se non vi mettete d'accordo fra voi e' giusto che ci pensi il giudice.

    :occhi_al_cielo:
     
  3. alfonso72

    alfonso72 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    questo era un alloggio della iacp ed è stato riscattato e ed è stato fatto l'atto dal notaio già a nome di tutti e sette gli eredi quindi adesso i sette sono proprietari a tutti gli effetti e non più eredi di questo alloggio
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    e' la stessa cosa, prima si e' eredi all'apertura della successione e poi si diventa proprietari ma si resta sempre eredi di........
    vendita giudiziale, stima da parte dei periti del tribunali, messa all'asta, vendita, pagamento delle spese processuali e divisione del ricavato.
    conviene mettersi d'accordo.:)
     
  5. alfonso72

    alfonso72 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    certo lo pensavo che conviene sempre mettersi daccordo ma quando qualcuno non vuole per convenienza perchè magari ci abita dentro senza cacciare un euro allora meglio andare dal giudice costasse anche più del ricavato...cmq grazie per le risposte esaustive
     
  6. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    classico, c'e' sempre il piu' furbo...............cmq anch'io sono d'accordo con te.
    e' capitato anche a me molti anni fa, grande proprieta' con terreno e tre eredi principali, tre cugini.
    A me non interessava perche' abito a milano e la proprieta' era su un'isola.
    detto ai miei parenti che volevo vendere la mia parte e hanno fatto orecchie da mercante.
    dopo qualche anno ho contattato un avvocato per comunicare loro la mia volonta' di vendere anche giudizialmente.
    hanno preferito comprare loro, che abitavano sull'isola, la mia quota .
     
  7. alfonso72

    alfonso72 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    sapete spiegarmi in parole povere il significato di questa frase?
    "Il Giudice si è riservato sulla ns. richiesta di C.T.U., per quantificare l’indennizzo, le spese effettuate e lo scioglimento della comunione previa valutazione dell’immobile".
    praticamente cosa vuol dire che il giudice si è "riservato"?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina