• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

vitt1

Oggi è il mio Compleanno!
Proprietario Casa
buongiorno, a giorni venderò un immobile locato, 4 + 4 non c.s. scadenza 8 anno 31.1.2020.
chi compra vorrebbe usufruire delle agevolazioni prima casa:
è possibile ?
con che vincoli?
per quanto tempo mantenere la residenza per non perdere le agevolazioni fiscali ( quelle del mutuo ovviamente si perdono ).
grazie
vittorio
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Se l’acquirente ha già la residenza nello stesso comune dell’immobile in vendita, non è necessario trasferire la residenza nell’immobile.
 

vitt1

Oggi è il mio Compleanno!
Proprietario Casa
grazie franci 63, si ha la residenza. quindi potrebbe continuare a locare l'appartamento senza problemi? e per la deducibilità degli interessi sul mutuo?
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Il mancato utilizzo dell’immobile come abitazione principale causa la decadenza dai benefici di deducibilita degli interessi.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
Alto