1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. massimo81

    massimo81 Nuovo Iscritto

    buonasera, mio nonno e' venuto a mancare poche settimane fa, senza lasciare alcun testamento. lascia una casa e un altro pezzo di cortile che apparteneva alla sua casa quand'era piu' giovane. gli eredi siamo io e mia sorella per la parte di mia madre, dato che anche lei non c'e' piu', piu' altri 2 zii. siamo tutti d'accordo nel vendere, ma non abbiamo ancora pagato la successione. e' possibile vendere anche senza pagare la successione?
    cordiali saluti
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    E perche' non le pagate????
     
    A mao, arianna26 e SANDRAPAGANIN piace questo elemento.
  3. massimo81

    massimo81 Nuovo Iscritto

    perche' non disponiamo della cifra, anche se e' relativamente bassa, poiche' la casa ha un valore catastale di circa 25mila euro.per dirla tutta io sono disoccupato, i miei zii lavorano, ma uno e' sempre spiantato e vive a londra, l'altro i soldi credo non li voglia cacciare direttamente. figurarsi che il funerale lo devo pagare io vendendo il pezzo di cortile sopra citato perche' non vogliono partecipare alla spesa
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Ci sono anche i funerali comunali quelli per le persone che non hanno
    possibilita' economiche.
    comunque su una rendita catastale di 25.000 euro le tasse sono bassissime, c'e' pero' la parcella del notaio.
    La dichiarazione di successione va sempre presentata, nel caso che facciano parte dell'attivo ereditario beni immobili entro dodici mesi dalla morte del de cuius.Va presentata presso l' ufficio di zona dell' agenzia delle entrate per la registrazione.
    Entro i 30 giorni successivi dalla registrazione della dichiarazione di successione, occorre inoltre presentare la richiesta di voltura degli immobili presso gli uffici del territorio (catasto).
    poi si puo' vendere.
    comunque se per la casa del nonno si richiede l'agevolazione prima casa le tasse sono 168 euro per l'imposta catastale e 168 euro per l'imposta ipotecaria.
    per i coniugi e i parenti in linea retta (i figli e nipoti ) vi è una franchigia di 1.000.000€, esente da imposta di successione.
    quindi voi non la pagate.
     
    A Gigio16 e SANDRAPAGANIN piace questo messaggio.
  5. tarugata

    tarugata Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Ma a quanto ne so la successione la devi per forza fare perchè altrimenti non hai il titolo per vendere la casa. Anche se si vuole ad es.rinunciare all'eredità, il paradosso è che comunque la successione. Ci sono delle agenzie che per fare la successione non ti chiedono tanti soldi. Addirittura se ti fidi ci sono quelle on line. Se hai pazienza su internet c'è un sito interessante www. visure.net che ha un manuale dove ti spiega come scriverti la dichiarazione di successione. Si può fare da soli con un po di attenzione, ti calcola tutto anche gli F24 e le volture. E le spese di successione vanno poi divise tra gli eredi.
     
    A mao piace questo elemento.
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Eh?
     
  7. massimo81

    massimo81 Nuovo Iscritto

    si, ma se la dichiaro come prima casa poi non possiamo vendere per 5 anni, giusto? comunque per farla mi sono rivolto ad un geometra che mi ha chiesto 270 per la voltura del fabbricato, 270 per la voltura del terreno (penso il terreno intorno alla casa) e 250 per la sua parcella, piu' il 3%del valore della casa come tasse. per il funerale non e' cosi', dato che ho parlato col sindaco e al massimo contribuiscono ad una minima parte. l'ultima parte non mi e' chiara: sarebbe che noi non pagheremmo la successione dichiarandola come prima casa? o in qualsiasi caso?
     
  8. leontino

    leontino Nuovo Iscritto

    Professionista
    se dovete vendere, fatevi anticipare la somma per la successione dai potenziali acquirenti, che scalerete dall'importo totale.
     
    A massimo81, arianna26 e acquirente piace questo elemento.
  9. massimo81

    massimo81 Nuovo Iscritto

    anche questa e' un'ottima idea :daccordo:
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    solo con un anticipo sulla vendita potete eseguire quanto richiesto, altrimenti rinunciare all'eredità, visto che qualcuno se ne disinteressa totalmente ad affrontare le prime spese.:daccordo:
     
  11. massimo81

    massimo81 Nuovo Iscritto

    rinunciando all'eredita' rinuncio pure alla casa dove abito e alla possibilita' di incassare la parte della vendita che mi serve per andarmene da qua. penso sia quindi da escludere;)
     
  12. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    voi non pagate la tassa di successione in qualsiasi caso perche' siete eredi diretti quindi avete la franchigia esente molto alta.
     
  13. massimo81

    massimo81 Nuovo Iscritto

    pero' le volture vanno fatte uguale?? in questo caso si puo' vendere tranquillamente??
     
  14. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    le volture vanno fatte per forza.
    con la voltura catastale comunichiamo all' amministrazione finanziaria che un determinato bene immobile (casa o terreno che sia) è passato dalla proprietà del de cuius alla proprietà dell' erede. Ai fini pratici cosa cambia presentando la voltura? Cambia l' intestazione del bene (o dei beni)...cioé sparisce dagli archivi il nominativo del de cuius e prende il suo posto quello dell' erede.
    poi puoi vendere tranquillamente e comunque il notaio ci mette poco a farlo.
    ciao
     
    A massimo81 e SANDRAPAGANIN piace questo messaggio.
  15. massimo81

    massimo81 Nuovo Iscritto

    beh, direi che sei stato molto esaustivo. grazie mille per le tue preziose risposte
     
  16. ag1953

    ag1953 Membro Ordinario

    Scusate se mi inserisco, ma le successioni possono farle anche i sindacati,ed in questo caso non ci sono neanche le spese x il notaio o almeno dovrebbero essere di molto inferiori a quelle che prende il notaio
     
  17. massimo81

    massimo81 Nuovo Iscritto

    buono a sapersi:ok:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina