1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sucunillu

    sucunillu Nuovo Iscritto

    Salve, ho venduto casa di recente, abbiamo fatto una scrittura privata in casa, stabilendo le cose principali, ovvero prezzo e immobile, scrivendo l'mporto della caparra e il restante importo pagamento da concordarsi.
    Adesso il compratore non vorrebbe più comprare l'immobile e vorrebbe che gli restituissi la caparra, (dopo 2 mesi) o eventualmente fare il rogito e pagare dilazionato per circa 11 anni con un bonifico mensile, pena la nullità del contratto.
    E' lecito? Il saldo della casa non deve essere fatto al momento del rogito?
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    se lui si ritira diventa inadempiente e tu ti tieni la caparra.
    scusa ma non avevi scritto che il saldo sarebbe stato al rogito???
     
  3. sucunillu

    sucunillu Nuovo Iscritto

    no, purtroppo non lo abbiamo specificato, è stata una vendita inaspettata e a fronte di un suo
    assegno di caparra ho dovuto lasciare una ricevuta sulla quale non abbiamo specificato.
    Il problema è che lui sta cercando in tutti i modi di stancarci per far recedere noi dal contratto
    e riavere i suoi soldi. Cosa che non può avvenire anche perchè i suoi soldi sono stati impegnati
    per l'acquisto di una nuova casa.
     
  4. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Il "fai da te" fa di questi scherzi. Ma spesso a fare le cose bene,anche se costano un poco, si risparmia sempre.
    Bisognerebbe conoscere bene cosa è riportato in questo benedetto compromesso. Però da quel poco che hai detto mi sembra di aver capito che si tratta di una caparra "confirmatoria" anche se non bene specificato e non una caparra "penitenziale"
    Quindi se il compratore si ritira perde quanto già anticipato.Non solo, ma potresti richiedere un risarcimento del danno subito a dimostrazione che la caparra ricevuta è già stata impegnata
    Il compratore se vuole pagare a rate va in banca e chiede un mutuo,come tanti fanno. Eventualmente puoi concedergli questa possibilità. Ma quando stipulate il rogito di compra vendita il compratore si deve presentare dal notaio con i soldini. Mi raccomando non stipulare niente senza la cosiddetta " provvista".
    Nel caso la cosa degenerasse fare immediato ricorso ad un avvocato per farsi assistere
    Ciao.
     
  5. sucunillu

    sucunillu Nuovo Iscritto

    Grazie della risposta.Volevamo provare a vendere da soli e in caso negativo affidarci ad
    un'agenzia, ma inaspettatamente dopo 10 giorni abbiamo trovato questo benedetto compratore
    che poi si è rivelato un perditempo.
    In effetti siamo già stati dal legale perchè lui inizialmente si è presentato per
    per riavere la caparra indietro, quando ha sentito che l'avrebbe persa per sua causa di
    ripensamento, allora ha optato per una via diversa quale le modalità di pagamento visto che
    non erano specificate, ma devono andare bene ad entrambi.
    Sotto consiglio del legale faremo un'ultima lettera chiarendo le nostre posizioni, dopo di che
    rimetteremo la casa in vendita. grazie ancora
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x sucunillu dagli il tempo di cercarsi un mutuatario con la lettera che sensaltro invierài e dopo di che non fare più nulla e rimetti in vendita l';)appartamento solo dopo il termine che hai dato nella tua missivi con a.r. ciao adimecasa
     
  7. sucunillu

    sucunillu Nuovo Iscritto

    grazie. Ho appena sentito l'avvocato che ha inviato la raccomandata e gli ha scritto che la
    casa si paga al rogito altrimenti il contratto si intende risolto per sua causa. Adesso attendo
    una eventuale risposta e rimetto in vendita. grazie tante
     
  8. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    facci sapere com'è andata. e soprattutto non vendere la casa se non ti dà subito i soldi. con questi presupposti se poi non adempie ti ritrovi in un immenso pasticcio. io comunque non ho MAI sentito di una casa pagata a rate.. i mutui servono a questo.
     
  9. sucunillu

    sucunillu Nuovo Iscritto

    Spero di scrivervi presto che tutto si è risolto nel migliore dei modi, ma vi assicuro che questo
    tizio è davvero particolare (per non dire altro)..........
    Pensa di fare quello che vuole con le cose degli altri, il prezzo, le modalità di pagamento, i
    tempi, tutto come vuole lui...... comunque ci sentiamo presto e grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina