1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maria tiseo

    maria tiseo Nuovo Iscritto

    Sono proprietaria di un appartamento al 75%, l'altro 25 di mio figlio.Domanda: posso vendere la mia parte come nuda proprietà senza il consenso di mio figlio? Rispondetemi solo se posso farlo o meno...nessun consiglio di pensarci bene,sono in situazioni non belle con mio figlio ( adottivo) Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dipende da quale fatto giuridico si sia determinata la comproprietà. Se fosse conseguenza di una successione ereditaria, i coeredi possono sempre domandare la divisione (art. 713 c.c) Ma il coerede comproprietario (il figlio) avrebbe diritto di prelazione nel caso tu volessi vendere la tua quota a estranei (art. 732 c.c.).
    In ogni caso (comunione non ereditaria) , l'art. 1111 c.c. prevede che ciascuno dei partecipanti alla comunione può sempre domandare lo scioglimento della comunione.
     
    A possessore piace questo elemento.
  3. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Anche fosse, se gli concede la prelazione sicuramente il figlio non sarà interessato ad acquisirla. Un raro caso di autodistruzione, un immobile buttato nel cesso, con una nuda proprietà che va non si sa dove per 3/4, e 1/4 che resta al 100% di qualcun altro.
     
  4. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come minimo il figlio poi vende l'usufrutto e piazza un cinese a casa della madre.
     
  5. erwan

    erwan Membro Attivo

    :domanda:

    che cinese piazza il figlio con solo il 25% di proprietà?
    la madre vorrebbe vendere la propria nuda riservandosi l'usufrutto, ma sempre sul 75%...

    bisogna procedere come indicato da Nemesis, chiedendo come prima cosa lo scioglimento...
     
  6. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    A mio parere si.
    Fermo restando che vadano rispettati i diritti prelazione se ed in quanto esistono.

    Articolo 732. Il coerede, che vuole alienare (1542 e seguenti) a un estraneo la sua quota o parte di essa, deve notificare la proposta di alienazione, indicandone il prezzo, agli altri coeredi, i quali hanno diritto di prelazione. Questo diritto deve essere esercitato nel termine (2964) di due mesi dall’ultima delle notificazioni. In mancanza della notificazione, i coeredi hanno diritto di riscattare la quota dall’acquirente e da ogni successivo avente causa, finché dura lo stato di comunione ereditaria (1502).
    Se i coeredi che intendono esercitare il diritto di riscatto sono più, la quota è assegnata a tutti in parti uguali.

    Quindi in sostanza è per me condivisibile: Originariamente Scritto da Nemesis
    Dipende da quale fatto giuridico si sia determinata la comproprietà. Se fosse conseguenza di una successione ereditaria, i coeredi possono sempre domandare la divisione (art. 713 c.c) Ma il coerede comproprietario (il figlio) avrebbe diritto di prelazione nel caso tu volessi vendere la tua quota a estranei (art. 732 c.c.).

    Fermo restando il fatto la proprietà fosse stata acquistata ad esempio con un normale atto di compravendita nulla vieta la vendita anche di una sola quota.
     
  7. Franchino

    Franchino Membro Junior

    Indipendentemente dalla fattibilità o meno della divisione, mi volete indicare chi comprerebbe il 75% di un immobile in siffate condizioni? A meno che, per fare un dispetto al figlio, glielo regala ad un estraneo.
     
  8. erwan

    erwan Membro Attivo

    in linea ipotetica, se fosse un affare, l'acquirente potrebbe acquistare il 75%, chiedere la divisione e recuperare il restante quarto
     
  9. maria tiseo

    maria tiseo Nuovo Iscritto

     
  10. maria tiseo

    maria tiseo Nuovo Iscritto

    credo di essere stata chiara.....volevo sapere solo se era fattibile e non commenti su quello che ho scritto...comunque non è un dispetto....ma solo problemi miei personali
     
  11. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    A mio parere il post n° 6 ti chiarisce la situazione ;)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina