1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. barbara-

    barbara- Nuovo Iscritto

    Professionista
    vorrei sapere se esiste qualche senteza della c.c. a favore di un contribuente che ha dovuto vendere la prima la prima dei cinque anni perchè è stato truffato e derubato da terza persona ed equitalia aveva pignorato l'immobile, (tutto documentato). Ora l'agenzia, giustamente, chiede la differenza dell'IVA per la quale aveva avuto l'agevolazione, ma vorrei poter ricorrere in quanto è tutto documentato e non è stata una cosa volontaria ma forzata
    grazie
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Articolo 81 DPR 917/86
    Redditi diversi


    b) le plusvalenze realizzate mediante cessione a titolo oneroso di beni immobili acquistati o costruiti da non più di cinque anni, esclusi quelli acquisiti per successione o donazione e le unità immobiliari urbane che per la maggior parte del periodo intercorso tra l'acquisto o la costruzione e la cessione sono stati adibiti ad abitazione principale del cedente o dei suoi familiari, nonché, in ogni caso, le plusvalenze realizzate a seguito di cessioni a titolo oneroso di terreni suscettibili di utilizzazione edificatoria secondo gli strumenti urbanistici vigenti al momento della cessione;
     
  3. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quello è parte dell'art. 67.
    In ogni caso, il quesito posto non si riferisce alla (eventuale) plusvalenza.
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Hai ragione !

    Chiaramente il quesito rguarda le agevolazioni di cui ha goduto in sede di acquisto come Prima casa, i.e Imposta di Registro, ipotecaria, etc.
    Ed essendo stata "truffata" è improbabile che possa avere avuto una plusvalenza.
     
  5. barbara-

    barbara- Nuovo Iscritto

    Professionista
    esatto, non ha plusvalenze, vorrei solo poter fare ricorso con idonea documentazione della truffa subita, per poter fare risparmiare la differenza dell'IVA al momento dell'acquisto
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Ma ha chi la chiede la differenza dell'IVA al venditore o al compratore
     
  7. barbara-

    barbara- Nuovo Iscritto

    Professionista
    L'AGENZIA DELLE ENTRATE LA CHIEDE AL COMPRATORE
     
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ....perché ha rivenduto (per forza maggiore) la casa prima dei 5 anni.
     
  9. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Non mi risultano sentenze specifiche per questa situazione (anche perchè molto particolare...) ma ritengo che mandando a discutere con l'ADE un ottimo commercialista o un avvocato specializzato nella materia, qualcosa si potrebbe ottenere.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina