1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. kalipso

    kalipso Membro Attivo

    ciao a tutti.
    AIUTO!!!! :shock:
    5 anni fa ho acquistato una SECONDA casa.Se la rivendo prima che siano passati 5 anni,come funziona con le tasse?
    Forse pago meno tasse al momento dell'eventuale acquisto di una
    altra SECONDA casa entro i 12 mesi dalla vendita precedente?
    Santi numi... ..non so se mi sono spiegata...mi hanno fatto una capoccia esagerata e non ci capisco più un tubo !!! :disappunto: :domanda: :disappunto:
    :domanda:


    Grazie

    Kalpso
     
  2. Se vendi una seconda casa prima che siano trascorsi 5 anni dalla data del rogito di acquisto, pagherai l'IRPEF sull'eventuale plusvalenza realizzata. La plusvalenza è data dalla differenza tra il prezzo di vendita e il prezzo di acquisto, quest'ultimo aumentato delle spese relative (notaio, imposte pagate al momento dell'acquisto). L'IRPEF è "a tassazione separata", cioè si applica l'aliquota media IRPEF dei tuoi redditi del biennio precedente a quello della vendita. Non hai nessuno sconto sull'acquisto di un'altra seconda casa entro un anno (questo vale solo per la prima casa). Spero di essere stata comprensibile... Ciao, buona giornata

    Aggiunto dopo 1 :

    Aggiungo: la plusvalenza è dovuta solo se tu non hai mantenuto la residenza nell'appartamento per la metà del tempo di possesso più un giorno. Ad es., se vendi dopo 4 anni devi aver avuto la residenza almeno due anni e un giorno.
     
    A kalipso, totu paladini, EAXC90 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. kalipso

    kalipso Membro Attivo

    Grazie per la risposta.
    Se invece aspetto i cique anni pago comunque delle tasse?
     
  4. No, dopo i 5 anni puoi vendere senza nessuna imposta a tuo carico. Ciao
     
    A kalipso e Jrogin piace questo messaggio.
  5. kalipso

    kalipso Membro Attivo

    yahooo !!!! grazie!!!! :D :applauso:
     
  6. moronxyz

    moronxyz Nuovo Iscritto

    Scelta alternativa

    In caso di rivendita dell' immobile entro i 5 anni in verità si hanno 2 opzioni. La prima prevede che il plusvalore venga inserito tra i redditi e su di loro vengano applicate le aliquote IRPEF ma le seconda prevede che al momento della rivendita si possa optare per una tassazione secca del 20% ( prima era del 12.5%). Im poche parole sarà lo stesso Notaio a che una volta fatti i dovuti calcoli chiederà al venditore il 20% del plusvalore realizzato.
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x Kalipso yahooo lai fatto un po troppo presto, ;) chiedi al notaio che ti farà l'atto la migliore soluzione, onde evitare di caricarti sui redditi un IRPEF superiore del normale, fai 4 conti e in accordo con il tuo consulente segli la tassazione è gia bello che :daccordo: non paghi ilor, ciao adimecasa
     
  8. kalipso

    kalipso Membro Attivo

    ciao,
    io ho risposto "Yahoo" alla persona che mi ha detto che non pagherò tasse se invece aspetterò 5 anni....
    ne sono passati 4 e ne farò passare ancora uno....
    cmq grazie per la isposta :)
     
  9. sucunillu

    sucunillu Nuovo Iscritto

    Ciao, secondo me non hai problemi di vendita prima dei 5 anni perchè è seconda casa quindi
    tu l'IVA l'hai già pagata al 10%
    Se fosse prima casa invece l'avresti pagata al 4% e in caso di vendita prima dei 5 anni devi
    pagare la differenza allo Stato.
    Spero di esserti stata di aiuto ciao.
     
  10. per sucunillu: attenzione alla plusvalenza IRPEF nei casi di vendita entro i 5 anni. Ciao
     
  11. kalipso

    kalipso Membro Attivo

    grazie...ma mi dicono che non è così...cmq sono già passati 5 anni,ne aspetto ancora uno e buonanotte
     
  12. niko68

    niko68 Membro Attivo

    Scusa Loretta, se trasferisco la residenza subito dopo l'acquisto nella seconda casa, posso rivenderla prima dei cinque anni senza pagare plusvalenza?
     
  13. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Per non pagare le imposte sull'eventuale plusvalenza derivante dalla differenza tra prezzo di vendita e di acquisto (maggiorato delle imposte e delle spese sostenute e documentabili) due sono le possibilità:
    1) vendere dopo i 5 anni dall'acquisto;
    2) se entro i 5 anni aver adibito l'immobile ad abitazione principale propria o dei propri familiari per più del 50% del tempo intercorso tra l'acquisto e la vendita.

    Per cui la risposta al quesito
    è SI.
     
    A niko68 piace questo elemento.
  14. niko68

    niko68 Membro Attivo

    Grazie Jrogin, sei stato chiarissimo. Ho solo un dubbio se l'appartamento l'ho acquistato con atto di permuta dando un terreno, devo prendere questa come data di riferimento? oppure la data di consegna dell' appartamento? visto che nel primo caso è praticamente impossibile trasferire la residenza perchè cè solo terreno.
     
  15. marino giannuzzo

    marino giannuzzo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie per la chiarezza a Loretta Grazia. Ma se al momento della vendita manca il CIS e il certificato di abitabilità come può essere superato l'ostacolo? Grazie ulteriormente per la risposta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina