1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mgcartman

    mgcartman Nuovo Iscritto

    salve,
    sono vicinissima alla data del rogito (termine non perentorio nel preliminare) ma il venditore, nonostante la mia richiesta (serve al perito della banca mutuante) ha impiegato diverse settimane per fornirmi quel documento.
    difficilmente riuscirò a rogitare entro la data prevista ma è solo per questo inconveniente.
    secondo voi, andando a posticipare la data aggiungendo al preliminare una postilla... potrei pretendere una compensazione?
    grazie in anticipo,
    mg
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x mgcarman. se nel preliminare avete scritto data perentoria entro e non oltre, e se subisci dei danni per il ritardo dimostrabili nel rogitare in ritardo puoi chiedere un compenso da accordare con il venditore, se invece non avete stabilito la perentorietà e sapevi del documento mancante di proprietà che non era disponibile, dovrai pazientare e cercare un eventuale accordo bonario auguri adimecasa bergamo
     
  3. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    L'istante afferma che i termini non sono perentori, pertanto non ci sono margini compensativi, salvo che non riesca a dimostrare un nesso di causalità tra un ingiustificato ritardo e un effettivo danno da lei subito che sia comprovabile, come ad es. prolungamento di un rapporto di locazione con conseguente esborso di canoni che avrebbe potuto risparmiare, fermo restando, come ho anticipato, che il ritardo nel produrre la documentazione sia ingiustificato.
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    già ma come fa a dimostrare che il ritardo è ingiustificato? gli si opporrebbe facilmente che se il termine era perentorio doveva dirlo subito! bisognerebbe anche sapere di quanto è stato questo ritardo...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina