1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. malabra

    malabra Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti, sono proprietaria di una casa estiva inserita in una serie di villette a schiera. La mia veranda esterna coperta confina con la veranda del mio vicino avendo in comune u muro. questo muro in comune di confine e' alto circa 1,30 mt e lascia aperto la restante parte. Questa apertura purtroppo mina totalmente la privacy anche perche' i miei vicini. dietro tale muro ci fanno di tutto (mangiano, dormono ecc.). Avevo proposto di alzare il muro e di chiudere interamente l'apertura, ma i vicini si sono rifiutati perche' perderebbero aria e luce. Vorrei risolvere questo problema. E, tra le tante possibilita' ho pensato di chiudere la veranda con una. Grande vetrata, compreso,il lato in comune. Vorrei sapere se posso farlo e se la chiusura in vetro puo' essere contestata dal mio vicino.
    Spero di essermi spiegata bene.
    Datemi un vostro suggerimento.
    Grazie
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Vedi cosa prevede il regolamento edilizio in merito alla chiusura delle verande, cioè se nella Z.T.O. è previsto ciò, di solito occorre una dia, non so se in riferimento ai luoghi scatta il permesso di costruire, ma il tecnico che ti redigerà la pratica sprà meglio indicarti.

    In ogni caso qualsiasi opera edilizia se conforme alle norme e salvaguarda il diritto terzi sulla proprietà, nessuno puo ostacolare quanto si ha in mente di realizzare, tranne che il vicino abbia un diritto di veduta cosa che mi pare non possa verificarsi in questo caso.

    Ciao salves
     
  3. malabra

    malabra Nuovo Iscritto

    Ciao Salves e grazie.
    Il mio dubbio riguarda eventuali diritti del mio vicino a non perdere l'apertura per l'aria e la luce che con la mia vetrata perderebbe. Puoi dirmi come posso accertare meglio tale situazione.
    Ciao e grazie
     
  4. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Occorre verificare i luoghi che solo un tecnico del luogo può fare.

    Ciao salves
     
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    A mio parere il tuo vicino l'aria e la luce se la dovrà trovare dal cielo. la realizzazione che hai in mente di eseguire non può ledere i diritti del tuo vicino, in quanto la stai realizzando nel tuo terreno e parzialmente sul muro divisorio.
    Tieni presente che ciascun proprietario ha il diritto di avere un muro di cinta che ha le funzioni di delimitare parzialmente o totalmente la sua proprietà per impedire l'ingresso di cose o persone, per impedire immissioni, per servire di riparo dal vento, per impedire che il vicino guardi nel terreno ecc. ecc. Segui il consiglio anche di salves, riguardo il regolamento edilizio del luogo dove è situata la villetta.
    saluti
    jerry48
     
  6. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E se provassi a mettere un mobile? anche posticcio o una scaffallatura insomma un qualcosa che ti isoli che è asportabile perche non è murato cosi non incappi in modifice di fabbricato ecc. e vedi se ti contesta la cosa giusto per capire le sue intenzioni, mica decide lui se fuori alla tua veranda puoi mettere un tavolo o un armadio. :fiore:
     
  7. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Oppure un pannello in plastica pvc forex. Robusto, resistente alle intemperie, agenti chimici e corrosivi, nessun assorbimento di acqua e/o umidità. Fissato nella tua parte con tasselli e facilmente removibile.
    Ciò che è removibile è consentito.
    E la tua privacy è assicurata.
    saluti
    jerry48
     
  8. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ci sono sentenze che recitano che solo se l'opera è destinata a dare una utilità prolungata, e quindi è di fatto destinata a durare nel tempo, tale manufatto è riconducibile alla nozione di costruzioni e, come tale, necessita di un titolo edilizio.

    Ciao salves
     
    A malabra piace questo elemento.
  9. malabra

    malabra Nuovo Iscritto

    Grazie mille a tutti per le diverse idee che sviluppero'. E se chiedessi un 700 al giudice per essere autorizzata ad alzare il muro.
    Malabara 60
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina