1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Lumere

    Lumere Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera,
    vorrei un consiglio su cosa fare di fronte a questa situazione:
    successivamente all'Assemblea, prendendo visione del Registro dei verbali assembleari, ho riscontrato che il testo del "Verbale dell'Assemblea" distribuito ai Condomini e relativo ad una assemblea straordinaria, è difforme dal testo autografo presente sul Registro stesso.
    La differenza non è di poca cosa, nel testo distribuito manca un'intera frase relativa ad un aggravio di costi per l'opera deliberata ( circa il 30 % in più) ed il testo sul Registro manca anche della firma del Presidente dell'Assemblea.
    Preciso che in questa fase non voglio discutere dei costi, ma solo del comportamento dell'Amministratore.
    Secondo voi cosa si dovrebbe fare di fronte ad una mancanza di correttezza di questo genere?
    Grazie per un vostro parere.
    Lumere
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Semplice, mandi una Lettera A/R all'Amministratore ed al Presidente che ha presieduto tale Assemblea e per conoscenza agli eventuali consiglieri, spiegando l'esistenza della difformità tra i due testi e una richiesta di nuova distribuzione a tutti i Condomini del Testo Corretto.
    Non avere paura, salteranno come grilli.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  3. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Giuridicamente il verbale è un atto privato, dunque privo della stessa valenza di un atto pubblico o di un certificato. Per cui niente denuncia penale di falso o cose del genere del tutto fuori luogo . Puo' comunque essere portato come prova in caso di lite in tribunale.
    Puo' persino stendersi una minuta della seduta fatta sottoscrivere dal Presidente e Segretario : per cui se il testo trasmesso seppure leggermente difforme ricalca in toto anche concettualmente il contenuto della minuta , nulla quaestio.
    Diversamente (mi pare il caso in questione) il verbale è annullabile e pertanto impugnabile : Ma l'impugnazione ha un costo (avvocato, conciliazione mediazione, mediatore etc. )
    Per cui se la questione è rilevante vale la pena di impugnare ; diversamente si proceda ad un ammonimento scritto minacciando che la prossima volta non si tollererà tale colposo comportamento
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina