• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

desmanclean

Membro Junior
Proprietario Casa
Buongiorno,
chiedo cortesemente agli esperti del forum se i seguenti interventi di manutenzione all'interno di un appartamento danno diritto alle detrazioni fiscali anche per l'acquisto di mobili:

- eliminazione di un muro non portante di 120 cm posto nel soggiorno e che separa l'angolo cottura dalla porta di ingresso
- posa di pavimento in pvc sopra lo strato di piastrelle in ceramica esistenti

Il tecnico comunale mi ha detto che è richiesta la presentazione di una CILA

Grazie a chiunque vorrà rispondermi
 

moralista

Membro Senior
Professionista
Ogni tecnico comunale interpreta a modo suo le normative, comunque se ti chiede di presentare la Cila presentala
 

uva

Membro Senior
Proprietario Casa
se i seguenti interventi di manutenzione all'interno di un appartamento danno diritto alle detrazioni fiscali anche per l'acquisto di mobili:
I lavori di ristrutturazione per i quali usufruisci del bonus edilizio 50% consentono di fruire anche del bonus mobili.
Se, oltre ai mobili, acquisti determinati elettrodomestici è necessario inviare la comunicazione all'Enea.

E' tutto spiegato nella guida dell'Agenzia delle Entrate:
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
- eliminazione di un muro non portante di 120 cm posto nel soggiorno e che separa l'angolo cottura dalla porta di ingresso
- posa di pavimento in pvc sopra lo strato di piastrelle in ceramica esistenti
Premesso che i lavori di manutenzione ordinaria all'interno delle proprietà esclusive non da diritto alle detrazioni, qui io risponderei così:

se i due interventi sono da intendersi singolarmente direi che iln.2 non può essere considerato manutenzione straordinaria.

Quanto al primo intervento, potrebbe (non sono un esperto) rientrare nella logica di un intervento di manutenzione straordinaria, magari rientrante nella edilizia libera: ma che comunque richieda una comunicazione di inizio lavori in comune. Al che si giustificherebbe la richiesta dell'uff. tecnico.

Va da se che allora anche i lavori di ripristino del pavimento (leggi intervento n. 2) rientrerebbero nel totale della spesa che gode dell diritto a detrarre.
 

griz

Membro Storico
Professionista
sono tutti interventi in edilizia libera però la CILA ti permette di poterli chiamare "manutenzione straordinaria" e quindi friure delle detrazioni
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Nessuno può farti sentire inferiore senza il tuo consenso.
rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
Alto