1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rosaemario

    rosaemario Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    Vorrei sottoporre il mio quesito:

    A seguito di successione testamentaria, si sono create alcune incongruenze nel comportamento degli eredi,
    infatti uno dei destinatari non vuole pagare entro i termini i diritti di successione di un testamento reso pubblico la cui scadenza sarà entro il 13 marzo 2012.
    Gli altri due eredi come possono fare per difendersi da eventuali sanzioni che andrebbero a maturare?
    possono comunque versare solo la loro parte?
    possono depositarla presso un notaio?
    Come possono mettere in mora l'erede moroso?
    Mi consigliano di versare io la quota parte dell'altro erede , ma come posso recuperare subito le somme e
    tutelarmi da un eventuale diniego.
    Un grazie a tutti ed una buona giornata.
    Rosaemario
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao Rosaemario
    Penso che potete fare una dichiarazione di successione dichiarando solo i beni degli eredi che sono daccordo di presentare la successione pagando per quota di quanto assegnato, escludendo nella redazione i beni dell'erede insolvente.
    telefona al n. verde 848800444 dell'Agenzia delle entrate per sapere effettivamente se è fattibile quello che ti ho suggerito e facci sapere.
    Ciao salves
     
  3. rosaemario

    rosaemario Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera Salves,
    Grazie per aver risposto al ns quesito, ma credo non si possa fare
    perchè alcuni dei beni immobili sono in comune, con la persona che non
    vuole pagare.

    Se puoi rispondi, cordiali saluti.
    Rosa e Mario
     
  4. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Una precisazione al forum ci diamo del tu (non fatemi sentire più vecchio di quanto sono):risata:
    A questo punto avete le mani legate o pagare anche per lui e poi citarlo per il recupero della somma e che comunque dovete ponderare cosa dovrete spendere in atti legali per recuperare la quota parte dei tributi che ammontano al 3% del valore catastale più circa 110 € di bolli, o procedere a non presentare successione e farla qualora ne occorra per alienare il bene.
    In ogni caso le eventuali sanzioni si prescrivono dopo 5 anni dal 13/03/2012
     
  5. rosaemario

    rosaemario Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie Salves, per averci chiarito le idee e darci conferma di quelle che erano le nostre intenzioni,
    (di non pagare la quota di questa persona)ma bensì di darle avviso di messa in mora per le sanzioni
    che matureranno con lettera di avvocato.
    Cordiali saluti
    Rosaemario
     
  6. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La soluzione di salves penso sia fattibile.
    Saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina