1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Galati Santo

    Galati Santo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Il 1/8/2016 ho stipulato il contratto di affitto con Cedolare Secca a Canone Concordato vorrei sapere se devo versare adesso il 90% della tassa o il prossimo anno con la compilazione del 730. Grazie per la risposta.
     
  2. sergio1004

    sergio1004 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    I locatori che hanno aderito al regime della cedolare secca sono tenuti al versamento dell'acconto per il 2016 se l'importo indicato nel campo “Totale imposta cedolare secca”, di cui al rigo RB11, colonna 3 del modello Unico 2016 - PF
    è pari o superiore a 52 euro, se è inferiore non è dovuto acconto. L'acconto è dovuto nella misura del 95% dello stesso importo. Dall'applicazione di questa regola ne deriva che sono esclusi dal versamento dell'acconto i contratti stipulati
    nel 2016 i quali, non avendo il dato storico rappresentato dall'imposta liquidata per il 2015, non versano acconti per il 2016. In questo caso, l'intera cedolare secca calcolata sui canoni maturati nel 2016 dovrà essere versata nel 2016
     
    A Galati Santo piace questo elemento.
  3. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A Giugno (Luglio) 2017 ! Al momento del saldo del Mod. 730/2017 ( o Mod. Unico PF) relativo all'anno 2016
     
  4. Galati Santo

    Galati Santo Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Quindi, dal 1° agosto al 31/12/2106 con il contratto concordato con cedolare secca di Affitto incasso 2.500,00 Euro e a quanto ho capito ( se non sbaglio) quest'anno non devo versare l'acconto dei cinque mesi a novembre: ma bensì nel 2017 con il mod. 730. Mi potete confermare questo? grazie per la risposta.
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Le risposte precedenti erano chiare.
    In generale, l’acconto non è dovuto nel primo anno di esercizio dell’opzione per la cedolare secca, poiché manca la base imponibile di riferimento, cioè l’imposta sostitutiva dovuta per il periodo precedente.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina