1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Lizzie

    Lizzie Membro Junior

    Proprietario di Casa
    L'inquilino moroso mi ha lasciato la vetrina blindata dopo un lungo sfratto. Il geometra che è venuto a fare la stima prima dell'asta, mi ha detto che la planimetria andrebbe aggiornata perché secondo lui questa struttura è fissa. Un conoscente costruttore invece, mi ha detto che solo le strutture in muratura sono considerate fisse e che comunque la blindatura non arriva neppure al soffitto in quanto c'è uno spazio di almeno 15 centimetri. Vi allego il link della fotografia per capire chi ha ragione e cosa devo fare. http://oi66.tinypic.com/kdoh3a.jpg
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa

    Dal "vangelo secondo lui"...opinione disinteressata... vero?

    Pure il costruttore ha detto una cosa giuridicamente contestabile...ma non vedo proprio il caso di far "aggiornare la planimetria" (presumo al catasto)...altrimenti ad ogni cambio di "arredo locali" bisognerebbe procedere in tal senso.
     
    A quiproquo piace questo elemento.
  3. Lizzie

    Lizzie Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Veramente io vorrei vendere il locale, per questo devo capire se la planimetria va aggiornata oppure no.
     
  4. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La vetriina ha modificato il perimetro del locale (che presumo si affaccia su pubblica via) ?
    Presumendo di no...nessuna variazione.
    Poi non è detto che l'acquirente futuro mantenga l'attuale vetrina.
     
  5. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Non devi aggiornare la planimetria per una vetrina .
    Controlla che non ha spostato tramezzi internamente.
    Se ha spostato tramezzi allora aggiorna.
    Se vendi controlla che la planimetria sia attinente allo stato di fatto del locale.
    E vendi proponendo la superficie calpestabile,no la commerciale.
     
    A Lizzie piace questo elemento.
  6. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Dalla foto direi che non è una semplice vetrina, ma una vera e propria delimitazione di uno spazio commerciale. E' importante capire se lo spazio oltre la vetrina è uno spazio privato della stessa proprietà di quanto si vede oltre che potrebbe essere il negozio. Questa vetrata se è una aggiunta per ampliare il negozio necessita di autorizzazione comunale e messa a catasto.
     
  7. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Oddio sembra una vetrina interna a uno spazio commerciale.
    Quindi non il confine di proprietà.
    Nel caso si smonta e si vende.
     
    A Lizzie piace questo elemento.
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    secondo me è un arredo, il fatto che non arrivi al soffitto avalla il concetto, poi il mondo è pieno di interpreti delle norme, come me :)
     
    A Lizzie piace questo elemento.
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Dalla foto appare una vetrina che, all'interno dell'unità immobiliare, consente di ampliare l'esposizione determinando un ingresso arretrato sul fronte strada. Pertanto, risultando una dividente provvisorie ed amovibile, non occorre aggiornare la planimetria catastale, la cui superficie rimane invariata. Detta opera deve apparire nella planimetria che viene presentata al comune per l'autorizzazione commerciale.
     
    A Lizzie e Daniele 78 piace questo messaggio.
  10. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    A vederla così , però sembra riconducibile al caso di una veranda per un'abitazione residenziale. In quel caso devi presentare permesso di costruire in quanto vari le volumetrie accessorie e dopo vari il catasto. Mi sbaglio?
     
  11. Lizzie

    Lizzie Membro Junior

    Proprietario di Casa
    La vetrina è interna al locale, non amplia nulla ma delimita gli spazi. In pratica è come se il locale fosse diviso in due parti per il senso della lunghezza. Aggiungo un'altra immagine dove si vede meglio l'interno. Secondo me conviene smantellare tutto anche perché in questo modo il locale sembra piccolo. http://oi68.tinypic.com/2lnx2qv.jpg
     
  12. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Suggerisco di smantellare solo dopo aver trovato il locatario.
    Con quel che costa una vetrata "blindata" magari potrebbe essere un "incentivo" per chi subentra.
    A smantellare si fa sempre tempo.
     
    A Lizzie piace questo elemento.
  13. Lizzie

    Lizzie Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Sì, difatti la vetrina è ancora lì da molto tempo a questa parte. Il problema è che chi visita il locale dice che è da ristrutturare e in più con questa disposizione della vetrina, sembra più piccolo rispetto ai 50 metri reali. Altro questito, una delle persone interessate, mi parlava di un canone agevolato per due anni (in previsione dei lavori da affrontare). Se non ricordo male, l'affitto a scaglioni per il commerciale era fattibile. Qualcuno può darmi i riferimenti normativi?
     
  14. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Lizzie con 50mq reali gia'e'difficile vendere.
    Locale troppo piccolo.
    Immaginati diviso in due....
    Fai venire un vetraio.
    Il vetro blindato costa.
    Fatti pagare per rimuovere Il tutto.
     
    A Lizzie piace questo elemento.
  15. Lizzie

    Lizzie Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ho già chiesto in giro e a quanto pare non interessa a nessuno (ho consultato pure fabbri). Per la rimozione si parla di costi non indifferenti perché c'è pure lo smaltimento da considerare oltre al trasporto.
     
  16. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    No fabbri,vetrerie.
    Portano via solo Il vetro,che pesa.
    Poi la struttura,paghi,poco,e la fai buttare.
    Il locale,gia'piccolo,deve sembrare piu Grande possibile,sia per vendere che riaffittare...
     
  17. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Una vetrina interna si, ma ad uno spazio commerciale aperto (chiuso su tre lati) non 4 per cui tecnicamente uno spazio chiuso su tre lati (come da prima foto) non fa volumetria.
    Il collega che ha fatto il sopralluogo ed effettivamente ha verificato la situazione sarebbe da capire se e cosa ha visto nel permesso di costruire perchè potrebbero aprirsi diversi scenari:
    1) permesso di costruire o autorizzazione con un'unica vetrina sul fronte (che chiude il perimetro dei 50 mq dell'immobile) - in questo caso basta rimuovere la vetrina esistente ed aggiornare il catasto facendolo corrispondere alla autorizzazione comunale esistente
    Vi ricordo che per un Comune la presenza di uno spazio chiuso è un volume (su cui si pagano gli oneri) uno spazio aperto come quello in foto non è un volume. nessuna variazione

    2)permesso di costruire o autorizzazione SENZA la vetrina sul fronte: (quindi spazio aperto sul fronte la unità immobiliare esistente non fa volume e come tale non richiede particolari oneri se non quelli di apertura pratica): in questo caso una vetrina che delimita uno spazio anche interno all'unità immobiliare crea ampliamento (di volume) e come tale deve essere autorizzato in comune per farlo combaciare alla realtà ed al catasto.

    La risposta che avevo dato precedentemente non era casuale, ma proprio analizzando la seconda ipotesi, comunque la risposta giusta viene dall'analisi delle autorizzazioni comunali esistenti (oltre che del catasto).

    Per quanto riguarda il consiglio comemerciale mi trovo d'accordo con @key (50mq non sono già molti) però a mio avviso un utente poco abituato a "vedere gli spazi" avrebbe difficoltà ad immaginarsi lo spazio vuoto senza vetrina.
    Per cui pur tenendo la vetrina @Lizzie dagli due disegni (uno con ed uno senza vetrina) con qualche arredo (il tuo Geometra può fartelo senza farti spendere tanti soldi anzi...) per cui vai ad "ingolosire" il tuo avventore/i (sia che voglia acquistare l'immobile sia che voglia affittarlo).

    La struttura della vetrina non credo sia proprio poco costosa da smaltire (stiamo parlando di vetri blindati che pesano parecchio) per cui la struttura già non può essere quella di una tradizionale vetrina e ,di solito, solo un fabbro ha l'attrezzatura per tagliare i telai e smontarli, visto che saranno ingombranti e peseranno non poco cos'ì interi.

    Per chi ha mai sollevato in vita propria (con l'aiuto di più persone) una porta blindata (non una vetrina che pesa ben di più) sa di cosa sto parlando.
     
  18. Lizzie

    Lizzie Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Il geometra che mi aveva fatto la perizia secondo me era troppo giovane, per stimare gli oggetti rimasti in negozio (cianfrusaglie vecchie) e il certificato energetico, mi è costato 600 euro. Soldi che sono stati spesi malissimo, perché l'IVG incaricato di fare l'asta, mi ha detto che la valutazione era eccessiva, difatti per chiudere la procedura ho dovuto comprare TUTTO io pagandoci l'IVA e la tassa di registro. Un salasso spaventoso.
    Questo solo per dire che non ho fiducia in quel geometra, purtroppo raccomandato da un mio amico. Per lo smantellamento il costo rasenta i mille euro, ma a questo punto non vedo altre alternative. Il locale è piccolo, con una vetrina ingombrante che lo taglia a metà di certo non ci guadagna. Dimenticavo di dire che ho trovato le pareti rivestite da pannelli, non capisco a cosa servano, sicuramente sarà un'altra grana da affrontare.
     
  19. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Potresti chiedere al Collegio Geometri della tua città (se provincia) un nominativo o più, di professionisti che si occupano di stime, sicuramente saranno in grado di aiutarti e di darti delle risposte adeguate!
     
  20. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il vetro blindato "costa" solo a lavoro ultimato. Come materia prima ha un costo relativamente basso o comunque non troverai alcun "vetraio" disposto a venir rilevare un vetro blindato usato.

    Un acquirente che necessita di vedere un ambiente di 50 mq. privo di vetrina/e perchè altrimenti non si rende conto dello spazio è meglio "perderlo".
     
    A Lizzie piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina