• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Mirta

Nuovo Iscritto
Conduttore
Salve a tutti.
Sono nuova in questo sito e scrivo perché ormai non se ne può più. Abito in affitto in casa del.comune e i miei dirimpettai sono madre e figlio che si gonfia di canne, più un vecchio cane grosso che abbaia sempre. Il problema è la notte. Figlio borderline che rientra alle 2 come alle 3 o alle 4 di Notte e di conseguenza abbii del cane nel cuore della Notte. Così ogni Santa notte. Questi per porci comodi loro hanno scambiato il giorno per la notte pertanto è un inferno. A nulla è servito parlare e riparlare, gente ignorante. Ora abbiamo smosso i titolari delle case dove siamo e stanno mandando lettera di richiamo. Morale: non ci guardano più in faccia e insistono col casino notturno. Sono in procinto di cambiare casa, tempo qualche settimana e vado via.
 

Mirta

Nuovo Iscritto
Conduttore
Volevo sapere se anche a Voi è capitata una situazione così drammatica da dover valutare di cambiare casa.
Grazie per l'attenzione.
 

Excalibur

Membro Attivo
Proprietario Casa
No. I miei vicini di casa hanno - per motivi di lavoro - orari anche notturni perché lavorano su turni tuttavia li sento appena: normali rumori del rientro amplificati dal silenzio della notte e me ne accorgo solo se sono sveglia anche io. Però hanno un gatto - come me - e i gatti non abbaiano.
In compenso ho avuto modo di apprezzare il cosiddetto silenzio della campagna da quando vivo con mio marito. I galli cantano alle 3 del mattino, gli uccellini producono un casino pazzesco, le persone lavorano la terra e i trattori sono rumorosi. Due mesi in campagna, se non sei fortemente motivato, e rimpiangi i bei cari rumori condominiali.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
I rumori della campagna sono decisamente più accattivanti, melodici, dolci, naturali. Mentre quelli della città sono generalmente, violenti, forti, violenti e ripetitivi, per niente musicali. In più sono emessi da individui divenuti antipatici, per cui gli stessi rumori diventano irritanti, insopportabili.
 

Mirta

Nuovo Iscritto
Conduttore
Tutto dipende da che livello di sopportazione un individuo ha. Comunque concordo col concetto dei rumori emessi da individui menefreghisti e straffottenti. Il tutto rende la cosa totalmente insopportabile, infatti sono in attesa di trasferirmi in altro contesto.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Evidentemente sei esasperata. Hai dei vicini irragionevoli, poco socievoli, prepotenti. Meriterebbero di vivere nei campi nomadi, ammessi che li accettino.
 

fasa78

Membro Attivo
Impresa
Ma scusa.... se la cosa è continuativa nelle ore notturne io farei cosi :

1) segnalazione all'amministratore ammesso che ce l'hai
2) lettera eventuale per recidiva da un tuo avvocato
3) in orari notturni non si possono fare rumori di nessun genere in condominio quindi puoi sporgere in casi "disarmanti" una querela per disturbo notturno.

Guarda... una situazione con una famiglia IGNORANTE ce l'ho anche io di questo genere. Sono frustrati probabilmente... ma questo non toglie che di notte bisogna fare silenzio.

p.s. troppo comodo cambiare casa...ben venga che i soldi li hai per farlo... ma non vorrei anche che fosse fatto apposta affinchè tu cambi casa...
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
La logica vorrebbe che tu li ripagassi con la stessa moneta. Ma così si percorrerebbe una strada che porta all'anarchia. Prova a sentire le forze dell'ordine o il SUNIA, loro certamente di queste storie hanno una certa esperienza.
 

Mirta

Nuovo Iscritto
Conduttore
Ringrazio tutti per le cortesi risposte.
Non voglio mettermi alla loro stregua ne tanto meno ridurmi a far dispetti allora diventa proprio l'inferno. Nel frattempo 2 volte a settimana sono ospite dal mio partner pertanto un po' scarico lo stress. Ho fatto sia segnalazione che lettera già inviata da coloro che amministrano le case. Inoltre ho avvisato un caro amico carabiniere segnalando anche a lui i personaggi in questione, so ha già attivato colleghi per tenerli sotto controllo e vedere se sono" puliti "o no, visto il puzzo di hashis lasciato nelle scale condominiali. Ho anche segnalato la situazione degli escrementi del cane tutti in bella vista nel fazzolettino di verde microscopico che hanno, il quale confina sia con noi che con gli altri condomini ,all' ufficio igiene. Il problema é che il resto dei condomini non vuol coinvolgersi, piuttosto sopportano in una sorta di maxi omertà condominiale. Assurdo.
 

Mirta

Nuovo Iscritto
Conduttore
Rispondo a Gianco ringraziandolo per il consiglio del Sunia, cosa che tra l'altro ho già fatto, ma purtroppo mi hanno risposto che essendo casa comunale è di competenza dell' azienda territoriale come ATER alla quale appunto mi sono già rivolta. So che la lettera di richiamo è stata inoltrata, ora stiamo a vedere. Ma intanto ogni notte è un incognita.
 

Excalibur

Membro Attivo
Proprietario Casa
3) in orari notturni non si possono fare rumori di nessun genere in condominio
Non si devono fare rumore molesti la notte o durante le cosiddette ore di quiete. La postante vive in una situazione intollerabile tuttavia "nessun rumore la notte" è impossibile: i condomini sono pieni di persone che lavorano su turni e rientrano tardi, gente che si alza e va in cucina a bersi un bicchiere d'acqua. Non è possibile vivere nel silenzio ma si deve ridurre il rumore al minimo, questo sì.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto