1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. SIMON66

    SIMON66 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    ho un quesito da sottoporre alla Vs. attenzione. Sono proprietaria di un immobile al 1° e ultimo piano di una bifamiliare, al piano terra vivono in affitto da anni dei ragazzi nigeriani ( non so dirvi quanti è un continuo ricambio sia di persone che di quantità..) ho, negli anni, fatto presente le varie difficoltà di convivenza sia a loro che al proprietario dell'immobile senza esito, cattivi odori a qualsiasi ora del giorno quindi finestre chiuse, bucato steso in casa, musica continua tutto il giorno spesso fino a tarda ora..fino a quando ho deciso di vendere casa e trasferirmi. E' a questo punto che sono iniziati i problemi perchè qualsiasi persona che è venuta a vedere l'immobile non fa neppure un'offerta in quanto nessuno vuole avere a che fare con questa persone che si presentano già dal giardino adiacente al mio : 4 frigoriferi, 3 televisori sacchi di plastica pieni di non si sa che cosa, sacchi della spazzatura aperti con immondizia a vista, carrelli del supermercato,reti e testate del letto sopra all'annesso in muratura.. tutto quanto sparso in giardino. Quasi tutte le agenzie mi hanno parlato chiaro fino a che ci sarà questa sporcizia e un degrado simile nessuno sarà interessato all'acquisto del mio immobile neppure se abbasso la richiesta economica. La mia domanda è questa, posso querelare il proprietario del suddetto immobile per mancata vendita del mio? Insomma ho qualche chance anche con altre azioni? Illuminatemi perchè non riesco a trovare una via di uscita..Grazie, Simo.
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Tanto per cominciare una bella lettera raccomandata di diffida al proprietario dell'immobile locato, in quanto responsabile del comportamento incivile dei suoi inquilini.
    Puoi benissimo citare l'art. 833 del c.c. : il proprietario non può fare atti i quali non abbiano altro scopo che quello di nuocere o recare molestie ad altri.
    Successivo passo: legale.
    Hai scritto che neanche abbassando il prezzo, niente da fare.
    Quel ribasso utizzalo per l'ausilio di un buon avvocato.
    Auguroni.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non faccio fatica a credere che nessuno voglia acquistare una simile casa.m ti faccio in bocca al lupo e attendo con te i suggerimenti che verranno. io a parte suggerirti di parlare con un buon avvocato non saprei che altro dirti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina