1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fuffurugugliu

    fuffurugugliu Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Gentilissimi,

    vi chiedo un parere: ho dei vicini terribili, e premesso questo, ho dovuto (oltre ad altre questioni), segnalare al garante della privacy, che questi hanno installato una telecamera contro il mio volere, e che con tutta evidenza va a riprendere anche la parte antistante il mio ingresso, mentre bastava orientarla diversamente che non mi avrebbe creato alcun problema, mentre avrebbe ripreso benissimo il loro ingresso, e solo quello.

    Ho quindi segnalato la cosa al garante della privacy, e dopo circa 2 mesi mi è arrivata la risposta del garante, che riassumo così:

    " afferma che l'impianto di videosorveglianza dei vicini è asseritamente irregolare,

    per contro i vicini hanno dichiarato al garante che "al momento(??), tale sistema non è attivo", e che riprenderebbe solo la loro proprietà,

    in conclusione il garante afferma che non essendo attivo il sistema di videosorveglianza, non sono passibili di multa e rimozione, sempre che le loro dirichiarazioni siano veritiere, dichiarazioni, alle quali possono essere comunque chiamati a rispondere ai sensi dell'art. 168 "

    Avevo inviato al garante la foto fatta alla videocamera, dalla mia proprietà, ed inquadra proprio dritto verso di me, ed è ridicolo che i vicini dichiarino al garante che non è attivo il sistema, per giunta solo al momento , anche considerando che hanno messo un cartello dichiarando che la zona è video sorvegliata.

    Allora oggi ho subito mandato una seconda raccomandata al garante, con la foto del cartello suddetto, dichiarandomi molto perplesso delle dichiarazioni dei vicini.

    Cosa dovrei fare? Un esposto alla polizia ci sta? Potrebbe lo stesso garante muoversi da solo date le evidenti dichiarazioni mendaci? C'è scritto sul foglio "chiusura procedimento"

    Grazie
     
    Ultima modifica: 13 Novembre 2017
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro Supporter

    Proprietario di Casa
    Un evidente attrito tra vicini di casa, risulta essere l'artefice di questo principio di legalità a difesa della Privacy. Una riflessione più distaccata della vicenda porterebbe ad apprezzare come un valore aggiunto la presenza di una telecamera che è un deterrente a fatti criminosi. Un sano rapporto di vicinanza, poi all'occorrenza, si tradurrebbe in una collaborazione nel visionare immagini di eventuali azioni criminose.
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Evitare di perdere tempo in simili sciocchezze.
     
    A Franci63 piace questo elemento.
  4. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Non mi sembra siano sciocchezze, se la legge c'è va rispettata. Perchè non posso fare entrare a casa mia chi voglio senza che il vicino sappia chi è entrato?
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perchè in troppi vi siete fatti fuorviare da certa becera propaganda giornalistica (non mi riferisco ai soli giornalisti di professione).

    Te la metto semplice: se il tuo vicino si piazza al posto della telecamera e osserva il tuo ingresso/cancello è in grado di vedere chi entra a casa tua?
    E allora cosa facciamo per dfendere il "tuo presunto" diritto di privacy?...Gli caviamo gli occhi?

    Tu puoi invocare questioni di "privacy" solo per quanto accade all'interno della tua dimora...se ti fai vedere all'aperto accetti implicitamente che gli altri ti osservino.

    Vuoi intentare causa sulla base di cosa?

    Leggi cosa è stato deciso in una sentenza di 3° grado in cui si dibatteva di una "registrazione" fatta dal vicino :
    La Cassazione Penale, sez. V, con sentenza 11 maggio 2012, n. 18035 rigetta il ricorso evidenziando il principio secondo cui, «la tutela del domicilio è limitata a ciò che si compie in luoghi di privata dimora in condizioni tali da renderlo tendenzialmente non visibile ad estranei», conseguentemente secondo gli Ermellini il titolare del domicilio non può vantare alcuna pretesa al rispetto della privacy, se le sue azioni pur svolgendosi in luoghi di privata dimora possono essere liberamente osservate “senza ricorrere a particolari accorgimenti”.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  6. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Semplicemente installane una a nche tu che riprenda tutte e due le entrate, magari una telecamera "finta", con pochi € te la cavi e poi lascia che sia lui a chiedersi il da fare, personalmente se trovo telecamere che inquadrano casa mia sono ben felice, non ho da nascondere nulla e se il mio vicino vede che entrano persone normalissime non saprei a cosa serva controllarmi (se lo fa) se entrano belle ragazze si mangerà il fegato, amo le telecamere e più ne mettono ne sono felice, ma, sempre personalmente, non ne farei una questione da dover smuovere autorità e garante. Ignora e vivi tranquillo.
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  7. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    se il vicino afferma che la telecamera non è in funzione, e quando lo sarà evidenzierà solo la sua proprietà basta che rilasci un certificazione asseverata da un tecnico abilitato, altrimenti devi citarlo in giudizio se vuoi ottenere la riservatezza della tua privacy
     
  8. fuffurugugliu

    fuffurugugliu Membro Junior

    Proprietario di Casa
    In questo caso la funzione (come per altre loro iniziative) è solo quella di calpestare i diritti altrui. Come è installata non serve a proteggere la loro proprietà, basta che il ladro entra dalla loro finestra di fianco, ma solo a farsi i fatti miei: dovevano orientarla in modo completamente diverso, così da coprire anche la loro finestra, e non inquadrare me....ma poi non è più efficace un antifurto? Al ladro cosa importa di essere ripreso se magari nemmeno è uno regolare? Come per il resto, mica mi hanno chiesto il permesso?

    Esatto! E riprende in un modo che da dentro casa non potrebbero vedere con i loro occhi.

    Hanno messo la telecamera in maniera tale che per osservarmi in quel punto dovrebbero uscire fuori dal balcone, non ci riuscirebbero comodamente da casa! In più non è fissa, ma potrebbero in qualsiasi momento orientarla in modo da inquadrare ancora meglio verso il mio ingresso. Ci sono sentenze che danno ragione al ricorrente addirittura se solo potenzialmente puoi orientare la telecamera verso un ingresso.


    Se solo mi permetto di mettere una telecamera, chiamano anche gli extra terrestri, ed è già capitato per altre cose. Purtroppo, e ci ho provato per un anno con conseguenze nefaste, non mi è possibile ignorarli. Anche io non ho da nascondere nulla, ma è assolutamente invadente ed arrogante il loro modo di agire, e questa della telecamera messa in quel modo obliquo, anzichè a taglio sul loro ingresso, è solo l'ultima.

    Tempo fa, prima che loro installassero questa, avevo chiamato una ditta e chiesto di mettere telecamere, e spiegato la situazione, ma mi dissero che senza il consenso dei vicini non potevo farlo, anche se era mia proprietà, dato che loro ci passano. Secondo voi mi hanno dato il permesso? Oltretutto nemmeno mi han chiesto il permesso di installare la loro, lo hanno fatto e basta.
     
  9. fuffurugugliu

    fuffurugugliu Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie! Questo volevo sapere.
    Fanno ridere, perchè l'hanno posizionata in modo tale da farsi gli affari miei (il loro unico scopo), e da escludere ben altri due loro ingressi vicino la loro porta di entrata!

    Ma per sapere quando accadrà? Se lo faranno, faranno di tutto per non farmelo sapere. Forse apparirà sul cartello che hanno installato il nome di un responsabile del trattamento dei dati...
     
  10. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A me pare che tu non cerchi informazioni ma solo qualche "sponda" che ti dia ragione.

    Pretendi un "fantomatico" diritto?...Bene, cita in causa il tuo vicino e poi spera...ma intanto metti mano al portafoglio.
     
  11. fuffurugugliu

    fuffurugugliu Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Nono, ti sbagli, conosco bene i miei diritti, tra cui quello di sapere cosa riprendono, soprattutto se guarda caso non ottimizzano la posizione, a costo di farsi i fatti miei. Essendo la prima volta che mi capita voglio sapere come comportarmi quando l'attiveranno ufficialmente, e "moralista" mi ha dato la risposta che attendevo.

    Già, di molto recente, li ho dovuti citare in giudizio per altri motivi anche più importanti ed urgenti, quindi già sto mettendo mano al portafoglio, ma almeno sto più tranquillo. Se sarà opportuno, li citerò anche per questo motivo.
     
  12. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Tommaso non ci crede finche non ci sbatte il naso...

    Mette le telecamere nel cortile Il garante della privacy: può farlo

    Di cesntenze su argomenti tanto "stupidi" ne trovi di tutti a colori.
    Vedi tu se il rischio vale la candela...ma dato quanto affermi non ho dubbi su cosa farai.

    Poi ci si lamenta dei Tribunali intasati da "cause" assurde.
     
  13. fuffurugugliu

    fuffurugugliu Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Dario invece fa il bastian contrario...

    Il caso da te linkato non c'entra un fico secco con il mio

    1) Nel caso del link non viene ripresa la proprietà di altri, nel mio caso si, per quello che hanno "furbescamente" dichiarato che non l'hanno mai usata, altrimenti veniva fuori l'invasione nella mia proprietà, e la multa.

    2) Nel link la video ripresa serve ad una causa penale, nel mio caso, non avendo fatto io nulla di male, ma solo subito, non hanno ovviamente alcun materiale a disposizione, ed infatti non ci hanno messo nulla a dichiarare di non averla mai usata, essendo loro in torto.

    3) A me il permesso di riprendere intorno e anche sulla loro proprietà con le telecamere non me lo danno, perchè devo darlo io a loro?? Se sono disposti a darlo a me, io lo do a loro, e per me è anche meglio.

    4) Nel caso che hai linkato io non leggo di sentenze, ma di un parere chiesto al garante della privacy, proprio quello che ho appena fatto io, organo che esisterà proprio per questo motivo no?
     
  14. Dimaraz

    Dimaraz Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non ho mai detto che il link fosse una sentenza
    Ma leggere e capire che si trattava di un caso analogo al tuo, dove il Garante ha dato una risposta che non coincide con i tuoi intendimenti, pensavo fosse alla tua portata.

    Quanto ai punti 1/2/3...visto che sei più esperto di un avvocato non devi far altro che continuare per la strada che ti sei prefissato.
     
  15. luciano1949

    luciano1949 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Le beghette "cortilaie" fanno solo rodere il fegato, immagina di installare una telecamera fissa puntata sulla prprietà comune e aspettarsi di vedere il tuo vicino che viene a chiedere spiegazioni, poi lui che mette telecamere e una cabina di regia per farti "rabbia" tu che ne aumenti il numero delle tue, alla fine cosa potrà mai vedere, al massimo vedrà quello che vuol vedere ma lo farebbe anche senza telecamere, a volte ci si rovina l'esistenza per poco o nulla, ora stai cercando sentenze e opinioni del garante, ma in fondo sai benissimo che non approderai a nulla, chi si è imbarcato in queste situazioni ha solo speso soldi per consulenze, e poi per sentirsi dire che finchè non avrai in mano qualcosa di concreto, nessuno andrà davanti a un giudice che, se mai ci andrete, viste le situazioni, si incaxxxxerà e vi manderà entrambi a quel paese, vi imporrà delle regole talmente strette che vi pentirete di aver cominciato la diatriba, dai retta a un attaccabrighe come me, lascia che il tuo vicino si grogioli nel suo fango e fatti vedere sempre sorridente, a volte un sorriso da presa per i fondelli turba più di una faccia scura.....
     
    A Dimaraz piace questo elemento.
  16. fuffurugugliu

    fuffurugugliu Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Vabbè, grazie per i complimenti. Analogo per niente al mio, perchè ti ripeto, mentre nel caso da te linkato chi riprendeva era in buona fede e solo in sua proprietà, qua no, ed infatti nel mio caso è stata usata la scappatoia "ops, non l'ho mai accesa". Avesse avuto prove di un mio comportamento scorretto, e non avesse ripreso nella mia proprietà, col cavolo che rinunciava alle riprese dichiarando di non aver mai ripreso: così ha praticamente buttato nel WC i soldi per installare sta telecamera.

    Son d'accordissimo, infatti in un modo o nell'altro (sempre con sistemi legali e puliti ovviamente), finirò questa seccatura con questi tizi. Ho altro da fare nella vita. Sarà l'avvocato a filtrare quello che andrà detto al giudice, e comunque ho prove schiaccianti e certificate da pubblico ufficiale di una delle loro malefatte. Loro contro di me, invece possono solo inventare, e non è impossibile che rischiando una denuncia per calunnia lo faranno, dato che un pò li conosco.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina