1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. milla7

    milla7 Nuovo Iscritto

    Ciao a tutti,
    sto valutando l'agenzia alla quale affidare la vendita della mia casa. L'ultima che ho interpellato, oltre ad avere naturalmente visto la casa e voluto le planimetrie, mi chiede insistentemente copia del rogito, senza il quale, dice lei, non è in grado di farmi una valutazione accurata.... Il bello è che io ancora non le ho affidato nessun incarico, nè tantomeno promesso.... è legittima la richiesta? io mi sento sgradevolmente " violata", anche perchè non vedo il motivo di questa richiesta ai fini della valutazione.
    Secondo voi cosa è meglio fare? assecondare l'agenzia o cambiarla proprio?
    Grazie in anticipo
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    No, direi che l'atto di provenienza sarà una documentazione interessante al fine di un incarico già ormai concordato e che per fare una valutazione è assolutamente ininfluente, anzi fuorviante.
     
  3. milla7

    milla7 Nuovo Iscritto

    Grazie Adriano, ma in che senso "fuorviante" ?
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Era forse intenzione acquisire l'informazione di quanto tu abbia pagato l'immobile, per fare una valutazione, attuale, in base ad un dato certo. Insomma, verrebbe da pensare che non hanno "alba" di quanto possa valere il tuo immobile e cercano di attualizzare il valore di provenienza dal tuo atto.
     
  5. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    La lettura dell'atto di acquisto, non è indispensabile per poter dare un parere sul prezzo che si può realizzare dalla vendita di un immobile, ma potrebbe fornire degli elementi utili per fare una riflessione, quali a solo titolo di esempio, l'esistenza di servitù, quali diritti si hanno sulle parti comuni e/o condominiali..........
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  6. milla7

    milla7 Nuovo Iscritto

    Ciao, hai ragione jrogin, però nel mio caso non ci sono nè servitù nè parti condominiali (è una villetta) e l'agenzia ne è al corrente..... forse la mia parola non è sufficente? in fondo non abbiamo firmato nessun contratto ancora .... Bah! non saprei proprio cosa pensare, comunque questo voler ficcanasare prima del giusto tempo, in un atto credo, abbastanza privato, non mi piace.
     
  7. smoker

    smoker Membro Attivo

    L' atto è pubblico, quindi chiunque potrebbe visionarlo. Se volesse l' agenzia potrebbe procuraselo senza problemi e con poca spesa, per comodità lo chiede a te.

    Smoker
     
    A Jrogin e tommi piace questo messaggio.
  8. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Concordo con Smoker al 100%:daccordo:
    Sinceramente non vedo ostacoli almeno a far visionare l'atto all'agenzia.
     
  9. nuoviorizzonti

    nuoviorizzonti Membro Attivo

    Professionista
    puoi fare una copia dell'atto "sbianchettando" gli importi come faccio io :^^:
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  10. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Ottimo suggerimento quello di nuoviorizzonti.:daccordo::applauso:
     
  11. smoker

    smoker Membro Attivo

    Se non hai fiducia nella persona a cui ti sei rivolta cambia agenzia.
    Io penso che la tua agenzia voglia verificare se vi è di mezzo una donazione. La donazione influenza la commercibilità del bene e di conseguenza la stima.

    Smoker
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  12. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    che cavolata enorme................. uno puo' avere un rogito di vent'anni fa............ i prezzi di vendita oggi sono diversi.
     
  13. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Troppo prevenuto e diffidente milla7. Se il valore che l'agenzia attribuisce all'immobile non lo condividi, potrai sempre imporre il prezzo che pensi, e ritieni giusto di realizzare dalla vendita, e l'agenzia, se accetta l'incarico, dovrà adeguarsi.
    Pertanto, dov'è il problema? D'altronde, come è già stato detto in precedenza, è un atto pubblico, e conseguentemente chiunque vi abbia interesse lo può visionare nella sua integrità.
    Ex adverso, ritengo che questa agenzia si stia comportando professionalmente in quanto cerca di acquisire la maggior documentazione possibile affinchè possa informare correttamente il potenziale compratore, e così prevenire problemi futuri.
    Tutte le agenzie con un minimo di professionalità dovrebbero acquisire più informazioni possibili, inclusa, ad es. la concessione di agibilità.
    Prevenire è meglio che curare.
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  14. castro

    castro Nuovo Iscritto

    l'agenzia vuole visionare l'atto per "vedere" cosa vendi, mi spiego meglio se si tratta di una villetta con taverna mansarde giardini o altro vuole capire prima di valutarti l'immobile ad esempio se la mansarda è abitabile oppure senza permanenza di persone ( spessissimo è così) se il giardino è privato o ad uso esclusivo se la parte seminterrata, se c'è, è accatastata come abitazione cantina box o altro, in base a queste informazioni ti darà una valutazione.
    anzi se un ai ti chiede il rogito per valutarti la casa è perchè vuol fare un buon lavoro dovrebbe essere per te motivo di garanzia in più.
     
    A Jrogin piace questo elemento.
  15. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x milla7 anchio faccio perizie e valutazioni per privati che enti pubblici, se vuoi far valutare la tua villetta, prendi un perito iscritto nel ruolo e all'albo dei periti, falla valutare è onerosa ti rilascia una relazione, asseverata che serve a te per regolarti, poi incarica qualsiasi agenzia immobiliare chi ti fa prendere di più, digli che vendi a questo prezzo che tu stabilirai, il valore lo sai solo tu, perchè il perito non ha conflitto di interessi con le compravendite e la valutazione è equa. ciao adimecasa:daccordo::idea:
     
    A bianca luce piace questo elemento.
  16. bolognaprogramme

    bolognaprogramme Membro Assiduo

    Professionista
    Altra motivazione per vedere il rogito è scoprire se la casa è in edilizia convenzionata, il che cambia completamente lo scenario della compravendita.

    Oggi un bravo agente immobiliare si cautela prima e nello stesso tempo, se individua difformità o problemi, tutela anche te, evitandoti dall'avere problemi più avanti.

    Silvana
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina