1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. arcy

    arcy Membro Attivo

    Salve
    Nel 1989 mio padre ha ricevuto in donazione da un parente un terreno agricolo che in questi giorni sta valutando di vendere.
    Ho effettuato una visura catastale del terreno e con molto stupore nella colonna "diritti reali" è emerso

    • Usufruttuario generale di livello: il parente da cui ha ricevuto in donazione
    • livellario: mio padre
    • diritto del concedente: una persona che disconosciamo

    qualcuno può darmi l'esatto significato di queste figure?
    E semmai ci sarebbero dei problemi per la vendita?
    Grazie
     
  2. clemente

    clemente Membro Attivo

    Professionista
    E' possibile che a Catasto non siano state presentate oppure lavorate le volture compresa quella della donazione a tuo padre; ti consiglio di consultare un tecnico che faccia le opportune verifiche e presenti un allineamento per poter effettuare l'atto di vendita.
     
  3. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
  4. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A salves piace questo elemento.
  5. arcy

    arcy Membro Attivo

    temo proprio di no,
    nella prima visura eseguita il 10 maggio 2016 on line , tramite contact center dell' agenzia del territorio, era stato riscontrato un errore sul nome dell'usufruttuario ma i diritti reali erano riportati nel modo corretto ossia mio padre come nuda proprietà e il donante come usufruttuario, pertanto ho inoltrato una richiesta di rettifica all'agenzia del territorio per il nome dell'usufruttuario.
    La mia richiesta di rettifica è andata a buon fine, è stata eseguita ma mi sono accorto che sono stati anche stravolti i diritti reali della proprietà con figure "livellario mio padre" , "usufruttuario generale di livello il parente donante" e in ultimo "diritto del concedente" persona che disconosco.
    Ho paura che gli addetti dell'agenzia del territorio abbiano fatto un bel pasticcio o si siano rifatti a un atto antecedente ormai superato dall'atto di donazione.
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Dovresti verificare l'atto pubblico, la ditta dovrebbe rispecchiare i nominativi e le quote indicate in esso.
     
  7. arcy

    arcy Membro Attivo

    ok
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina