1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Ciccio89

    Ciccio89 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buonasera.
    sono nuovo nel sito e pertanto vi porgo un gentile saluto.
    Vi spiego in breve la mia situazione:
    tre anni fa mia madre è morta(mio padre molti anni fa) lasciando la sua casa a noi 8 figli.
    La casa è rimasta inabitata e lo scorso anno mio fratello, in crisi economica, ha chiesto la possibilità di "appoggiarsi" per qualche tempo in casa in attesa di rimediare la sua situazione.
    Io che abitavo in un altro paese, ho deciso di vendere la mia casa e ritornare al mio paese d'origine, avendo intenzione di fare un'offerta ai miei fratelli, e acquistare la casa di mamma.
    L'offerta è in linea con il valore di mercato, tenendo presente che è una casa molto vecchia e in piu gravata da una serie di servitu dovute al fatto che mia sorella ha costruito al piano superiore il suo appartamento.
    ora dato che so gia che il fratello che attualmente occupa la casa mi creerà problemi ( perchè ora vive li non pagando ne affitto ne preoccupandosi di niente), volevo sapere se esiste un modo certo per acquistarla senza problemi.
    in quanto erede ho un diritto di prelazione, ma questo diritto puo essere esercitato sempre e comunque? e se lui si oppone, senza darmi un motivo, come posso comportarmi.
    purtrppo non puo trovare come scusa il prezzo basso della mia offertà perchè essa è in linea con i valori di mercato.
    mi dite come agire, senza rivolgermi prima del tempo a notai e avvocati, che chiedono cifre anche per una semplice consulenza.
    grazie mille
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Fai un'offerta è confida che tutti i coeredi siano d'accordo nella cessione, (magari se proprio ci tieni offri qualche cosa di più ;) ) e confida che vada tutto bene, nel rogito fai scrivere dal notaio, ma quasi sempre viene fatto, libero da persone e cose, se invece desideri conservare qualche cosa di tua madre lascia l'ultima parte.
     
    A cesarek piace questo elemento.
  3. maria55

    maria55 Membro Attivo

    Professionista
    Vuoi precisare la questione della casa costruita da tua sorella al piano superiore?
     
  4. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Prima di vendere la casa dove attualmente abiti sonda i tuoi fratelli e sorelle. Comunque la strada è quella indicata da Condobip
     
  5. Ciccio89

    Ciccio89 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Nulla. Anni fa mio padre donô a mia sorella il suo solaio e lei innalzo su questo il suo appartamento. La casa pero è gravata da una serie di servitu, perche a casa di mia sorella si accede attravero un vialetto e un giardino che sono di pertinenza della casa dei miei genitori. Oltre alle servitu di passaggio, ci sono anche tutte quegli altri vincoli (uso, affacci,..) che abbassano il valore della casa.
     
  6. Ciccio89

    Ciccio89 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Ammesso e non concesso che i miei fratelli accettino l offerta, il problema rimane mio fratello che ora ci abita che difficilmente accettera visto che ha tutto l interesse a rimanarci. Ecco perche chiedo, ci sono dei modi affiche lui da solo non mi ostacoli all acquisto. La casa non potra mai essere comprata da un estraneo, perche la presenza di mia sorella al piano di sopra, i numerosi spazi in comune, le servitu di cui essa e gravata renderebbero impensabile l acquisto. E quindi per evitare questa situaione vorrei comprarla.
     
  7. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Che vuoi che ti suggerisca di più di quanto ho già detto? Senti un legale, oppure vedi di risolvere la questione tra voi fratelli, in pratica per obbligare qualcuno a fare una cosa che non vuole o ci si mette d'accordo o si finisce inevitabilmente in causa.
     
    A rita dedè piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina