1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    L’Africa non è solo immigrazione, ma l’Italia non lo sa. Mentre da noi si discute se il Pil salirà o no dello 0,7% nel 2015, dall’altra parte del Mediterraneo ci sono Paesi che crescono del 9,45% (Sierra Leone), 8% (Ghana), 6,5% (Nigeria). Economie in via di sviluppo che potrebbero rappresentare occasioni di esportazione e investimento per le aziende italiane strozzate dall’apatico mercato interno.
    Come mai l'Italia non lo sa?
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io aggiungerei le ex colonie portoghesi: Angola e Mozambico in particolare.
    Purtroppo le ex colonie italiane si trovano tutte in uno stato di anarchia o guerra civile: Somalia, Eritrea, Libia ed in fine Etiopia.
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Nell’Africa subsahariana la Cina si sta aggiudicando i grandi appalti per la costruzione delle infrastrutture essenziali. I finanziamenti sono grossi, e le nostre piccole e medie imprese non riescono a competere alla pari. L’Italia,dici bene, dovrebbe puntare di più su Paesi come Mozambico e Angola, dove grazie a maggiori affinità linguistiche si potrebbe avere maggiore accesso.
     
  4. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Il fenomeno è spiegato dalla delocalizzazione degli impianti di società italiane in Paesi come la Romania, la Polonia, etc. Per fare una strada (infrastruttura essenziale), che è una tecnologia 'povera', la società che offre il lavoro può permettersi prezzi stracciati, poiché la stessa ha manodopera a basso costo. La cosa può cambiare (ma non è detto) se si devono fornire, ad esempio, locomotive. E allora può succedere che sul binario costruito dai Cinesi corra una locomotiva made in Italy.
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo non più, abbiamo dovuto, per la fame insaziabile del nostro bilancio statale, svendere uno dei pochi gioielli rimasti, l'Ansaldo STS che Finmeccanica ha ceduto alla giapponese Hitachi.
    Comunque di aziende italiane che gestiscono dei grandi lavori in Africa ce ne sono ancora. E' il caso di una azienda friulana che sta facendo i lavori di sbancamento per la costruzione della TAV da Orano ad Algeri in Algeria, linea che poi collegherà il Marocco con la Tunisia. Naturalmente l'Italia fornisce solo tecnici altamente specializzati e macchinari, mentre la manovalanza è locale.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Se esiste un tale incremento di benessere in Africa, come mai i barconi sbarcano dove esiste la miseria? o forse sbarcano per incrementare altra miseria, perchè di miseria si sta parlando
     
  7. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Non è grande il progresso, ma la velocità con cui aumenta.
    La velocità è più alta laddove il punto d'equilibrio è più lontano. Hai presente la curva esponenziale y = 1 - e^(-x) ?
     
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E' la velocità dell'incremento demografico che è più alta, se poi si considera che la maggioranza è di religione islamica, che com'è noto prevede la poligamia ed il divieto di controllo delle nascite, si capisce come in certi paesi il 76% della popolazione abbia meno di 25 anni.
     
  9. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La percentuale da te indicata va letta con in mente la speranza di vita di quel popolo, che è ben al di sotto della nostra. Al limite, se la speranza di vita è 25 anni, la popolazione è tutta di età inferiore ai 25 anni!
     
  10. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La speranza di vita è una media ponderata dell'età della popolazione al momento del decesso proiettata per il futuro prossimo. L'età della speranza di vita è così bassa perché tantissimi muoiono durante l'infanzia. Ciò non esclude l'esistenza anche di centenari, soprattutto tra le classi agiate.
     
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Infatti speranza di vita significa età media.
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    I grandi investimenti stranieri in Africa sono concentrati nel settore energetico. La domanda di energia da parte delle popolazioni cresce, ma l’offerta non riesce a coprire la domanda.
    La componente energetica ha un peso rilevante per tutti i Paesi stranieri che investono in Africa, ma per l’Italia rappresenta quasi la metà degli investimenti e degli scambi commerciali. I grandi investitori italiani in Africa ad oggi si chiamano non a caso Eni ed Enel.
    Dopo la destituzione di Gheddafi, l’Italia ha perso sicuramente terreno rispetto agli altri Paesi europei
    Il primo problema sono le dimensioni delle nostre piccole e medie imprese, non in grado di giocarsela con le grandi internazionali.
    E anche la Keller:
    Ricorso bocciato, fallimento per la Keller Perdono il posto i 276 dipendenti sardi - Economia - L'Unione Sarda.it
    Un problema per le imprese italiane che vogliano investire in Africa è sicuramente la finanziabilità dei progetti. L’accesso al credito per le nostre imprese resta un limite.
     
  13. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Come no.....
    Basta considerare a "zero" il corrispondente rischio di:
    - colpo di Stato
    - guerra civile
    - avvento di un potere teocratico
    Ah, ma forse dimentico tal aspetto:
    "se mi va male, tanto "busso a mamma" Italia che una sovvenzione qua ed un rimborso la, tanto sempre me lo dà......"
    Vero: assai semplice fare i capitani d'industria!
    Ma per piacere!
     
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Hai proprio ragione quelli che avevamo ce li siamo fatti scappare, uno solo ne cito Marchionne, dopo aver preso, ma preso, ma preso dallo Stato Italiano (da noi).
    Se non consideriamo il settore energetico, il nostro Paese in effetti è tra gli ultimi della classe per presenza in Africa rispetto ai grandi paesi come Francia, Germania e Inghilterra. Altre due presenze economiche importanti nel continente sono quella cinese e turca. La Turchia, (???) in particolare, ma anche alcuni Paesi del Golfo, negli ultimi anni sono stati più presenti e aggressivi di quanto pensavamo. La Turchia ha giocato molto su un ribasso dei prezzi di vendita dei prodotti.
    Pertanto queste nazioni sono tutte così piene di avventatezza, imprudenza, sconsideratezza, leggerezza???!!!
    E l'Italia???
    Ma per piacere!
     
  15. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Hanno poca burocrazia, quella che invece noi sperimentiamo con le dichiarazioni dei redditi: manco fossimo grossi industriali. E' ridicolo che un pensionato per la dichiarazione debba recarsi al CAF. Che dovrebbe chiamarsi AFC: A Fa' Che?
     
  16. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Presentazione Miosan Caf
    Compresse di 5 mg di cyclobenzaprine cloridrato e 30 mg di caffeina.Scatole con 4:15 compresse rivestite.
    Le compresse di 10 mg cyclobenzaprine cloridrato e 60 mg di caffeina.Scatole con 4:15 compresse rivestite.

    USO ORALE
    USO ADULTI

    COMPOSIZIONE
    Ogni compressa rivestita contiene:
    cyclobenzaprine 5 mg 10 mg ....................................
    Caffeina ................................................. .................... 30 mg 60 mg
    Qs eccipienti * ............................................... ...... 1 comp.1 comp.
    * Eccipienti: Red # 3 di tintura, cellulosa microcristallina, lattosio, sodio croscarmellose, fosfato tricalcico, stearato di magnesio, biossido di titanio, ossido di ferro rosso, il polietilene glicole e idrossipropilmetilcellulosa.

    Base di sale equivalenza per i principi attivi
    5 mg di cyclobenzaprine cloridrato equivalente a 4415 mg di cyclobenzaprine;10 mg di cyclobenzaprine cloridrato equivalente a 8,83 mg di cyclobenzaprine.




    Miosan Caf - Indicazioni
    Questo farmaco è per il trattamento di spasmi muscolari associati con dolore acuto e l'eziologia muscolo-scheletrico, come mal di schiena, torcicollo, la fibromialgia, periartrite scapolo-omerale, cervicobrachialgias.Inoltre, è indicato in aggiunta ad altre misure per il sollievo dei sintomi come la terapia fisica e riposo.




    Controindicazioni di Miosan Caf
    Miosan Caf è controindicato nei seguenti casi:
    Ipersensibilità cyclobenzaprine e / o caffeina o qualsiasi altro componente della formulazione del prodotto.
    I pazienti affetti da glaucoma o ritenzione urinaria.
    Con l'uso simultaneo di MAO (inibitori delle monoamino ossidasi).
    Post-infarto miocardico in fase acuta.
    I pazienti con aritmia cardiaca, il blocco, i cambiamenti nel comportamento, insufficienza cardiaca congestizia, o ipertiroidismo.

    Il cyclobenzaprine + caffeina è classificato nella categoria B di rischio in gravidanza.Il farmaco non deve essere utilizzato da donne in gravidanza senza chirurgo mediche o dentarie.

    Quindi i Caf servono, eccome...alla nostra salute.
    Non aboliamoli per carità! :triste::triste:
     
  17. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Se si avrà il coraggio di abbandonare le politiche di austerità potremmo rapidamente recuperare con i nostri gruppi industriali e distretti manifatturieri. Sono piccole-medie aziende, ma molti studi dimostrano che abbiamo vantaggi comparati notevoli nel commercio internazionale.
     
  18. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Nemmeno sa rimanere a tema e pretende anche di dar lezioni di macroeconomia?
    Si aggiorni, perchè da molto non è più il tempo dell'Economia; i capitali si muovono rapidamente con la sola Finanza e il tutto ruota attorno alle macroaree (altro che Europa) che fanno il bello e cattivo tempo.
    Marchionne, Turchia, Paesi del Golfo ecc... qual mescolanza di banali genericità, già che c'è ci metta pure la Croce Rossa ed il Papa!
     
    Ultima modifica di un moderatore: 5 Giugno 2015
  19. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Questa osservazione secondo me è impropria. Se le considerazioni sono errate lo dice e basta, d'altronde non è obbligato a commentare. Qui siamo tutti liberi di dire cose che per qualcun altro sono stupidaggini. C'è libertà di parola sia per Ollj che per Stallj.
     
  20. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Ma che mi stai a dire che non è più il tempo dell'economia?
    Da che pulpito stai predicando?
    Cosa sei il verbo incarnato?
    Ognuno in questo sito ha la facoltà di esprimersi liberamente e se un Ollj qualsiasi non vuol leggere un intervento di chicchessia e specialmente il mio, sorvola e dedicati ad altro.
    E sopratutto non permetterti di offendere.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina