1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    Desidero sapere se il consumatore-acquirente di casa è tutelato in questo caso.
    Una famiglia (miei amici che mi hanno chiesto di porre questa domanda) ha acquistato una villetta a schiera con un piccolo giardino di circa 100 mq. Il giardinetto è stato consegnato contornato da una siepe di arbusti e con 4 alberelli. Dopo un anno si è seccato tutto e verificando il terreno attraverso dei sondaggi si è scoperto che sotto ci è finito molto pietriccio,calcestruzzo e altro.Un giardiniere ha detto che questo è il motivo della morte di alberi ed arbusti.L'impresa costrutrice nega e dice che è normale che alberi ed arbusti possano seccarsi.La domanda degli amici è:l'impresa ne risponde?deve eliminare tutto il pietriccio e gli scarti di canterie? Deve sostituire gli alberi?
     
  2. ralf

    ralf Nuovo Iscritto

    ciao, visto che c'è del pietriccio sotto un sottile strato di terra,almeno così pare di capire, è evidente che l'impresa dovrà risarcire il danno.Dovrai però cautelarti chiedendo una perizia scritta ad un esperto,perito o dottore in agraria, il quale dovrà dichiarare che la morte degli alberi è dovuta alla presenza del pietriccio stesso. Dovrebbe valere anche in questo caso l'assicurazione decennale che viene rilasciata al momento del rogito.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina