1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Già, ve la ricordate voi? Di certo i burocrati se la sono dimenticata, bisogna o ripomparla nelle istituzioni in caso di analfabetismo di ritorno, oppure, peggio, di pomparcela, in caso di analfabetismo all'andata. L'esempio più vicino è il calcolo della Mini IMU, che è pari al 6,72% della rendita non aggiornata complessiva di abitazione principale e pertinenze moltiplicata per il numero di permille di cui l'aliquota comunale supera quella nazionale.
    A Roma, ove la differenza di permille è 1 (uno), l'IMU è il 6,72% della rendita come sopra intesa.
    Dunque per il calcolo al massimo occorre la calcolatrice da tavolo, non il cluster di supercomputer del CERN!
     
  2. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Conteggio perfetto,....... a condizione che non ci siano detrazioni per figli a carico! :sorrisone:
     
  3. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In questo caso che succede, non si elidono anche loro (ad. es. 50 - 50 = 0) come 200 - 200?
    Elidiamo, non eludiamo!
     
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Jaco,
    dovresti insegnare un po' di matematica anche ad un tuo concittadino che, visti i vari titoli accademici ed incarichi lautamente retribuiti, dimostra di non conoscerla affatto.
    Si tratta di un certo Saccomanni, la cui etimologia denota la discendenza da quelle orde barbariche germaniche calate in Italia durante il basso Impero, portando al Sacco di Roma... Pare che non abbiano perso il vizio.
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Jaco, Tu fai il furbo. hai eluso la mia domanda su un altro thread sullo stesso argomento. Se tu elidi le detrazioni, nel caso in cui queste ultime superano l'imposta lorda, fai un'ingiustizia nei confronti di chi " senza l'abolizione" dell'IMU non pagherebbe alcuna imposta.
     
  6. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Succede che non tenendo conto della detrazione di 50 il coefficiente aumenta l'imposta da pagare. O no?... Percio' conteggio OK ma specificherei nel postulato
    di considerare anche le detrazioni.
     
  7. sergio 41

    sergio 41 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Giusta coinsiderazione
     
  8. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma la detrazione non opera in ambo i termini della sottrazione (IMU Comune - IMU Stato) e quindi si ha l'elisione?
    Poi vorrei chiedere a chi fa osservazioni al mio calcolo di indicare la procedura corretta.
    Forse non ho messo un "If", lo mettete voi? Grazie.
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Giusto, manca un "If". .e, forse, anche un "AND" e un "OR" (to be verified )
     
    Ultima modifica: 18 Gennaio 2014
  10. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mettete le vostre formule. Io ho messe le mie, sbagliate, cioè senza casistica.
    Ad esempio per una rendita (non aggiornata) di € 1.000 e due figli non over 26 qual'è il valore della mini IMU?
     
  11. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Jaco, la tua formula è valida solo SE la detrazione non supera l'ammontare dell'imposta teorica annuale originaria.
    Il conguaglio IMU su una rendita di 1000 Euro con detrazione di 300 Euro, aliquota 2 p.m, con lo sviluppo del calcolo esposto nel mio foglio Excel ammonta a Euro 134,40. .
    tale valore dovrebbe coincidere con il tuo solo perché le detrazioni sono inferiori all'imposta.
    Bisogna definire il range in cui opera il conguaglio, e ne viene fuori una griglia.
     
  12. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non essere criptico come i burografi (= burocrati che scrivono...minkiate). Loro sono criptici perché non hanno le palle.
    Allora, che cos'è e come si calcola l'imposta teorica annuale originaria?
     
    Ultima modifica: 18 Gennaio 2014
  13. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Allora sono anorchidi !
    Imposta teorica annuale ?
    Rendita rivalutata del 5 % * coefficiente (160) *aliq.comunale
    -meno detrazioni
    = IMU Annuale Teorica

    Se IMU teorica annuale è negativa non si deve pagare la Mini IMU

    Se e' positiva si fa analogo conteggio con aliquota base statale per calcolare la differenza e l'eventuale conguaglio (Mini IMU).

    Jaco, se vuoi ridurre tutto ad una formula, devi tenere conto
    di detrazione min (200 Euro) , max (600 Euro)
    differenza di aliquota min ( 0,00 p.m.) max (2.00 p.m.)
    Alla fine dovrai costruire una specie di tabella con tutte le combinazioni (barème).
     
    Ultima modifica: 18 Gennaio 2014
  14. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Forse ho capito: per Roma l'IMU per ab. principale e pertinenze è:
    a) 5/1.000 * 1,05 * 160 * rendita - detrazioni, se il valore di quest'espressione è positivo;
    b) nulla, in caso contrario .
    SEMPLIFICANDO
    a) 84% * rendita - detrazioni, se il valore di quest'espressione è positivo;
    b) nulla, in caso contrario.
    Qualora ricorra il caso a) si procede a calcolare la mini IMU (quota dell'IMU dovuta dal contribuente) facendo il 6,72% della rendita.[DOUBLEPOST=1390086033,1390085834][/DOUBLEPOST]
    Beh, per Roma 1,05 (agg) * 160 (coeff) * 5/1.000 (aliq) è pari a 84%.
     
  15. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La parte evidenziata la puoi semplificare utilizzando il coefficiente 168 al posto di 1.05*160
     
  16. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sì, questa costante (168) vale per tutti i comuni, l'altra costante (84%) vale solo per i Comuni ove l'aliquota è 5 permille, ad esempio Roma.
     
  17. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    :stretta_di_mano:
     
  18. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    "Saccodanni"
     
  19. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dopo il sacco di Roma, dopo il sacco d'Alemanni.
     
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Quella prevista dalla norma che ha istituito la mini IMU. Che vale per tutti i comuni e per tutte le situazioni (detrazioni aumentate dal comune o no).
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina