• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.
    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

tarino

Membro Ordinario
Proprietario Casa
Buonasera gente.
Diverse settimane fa Nando, mio carissimo amico, è andato a vedere una normalissima villetta a schiera in vendita, e quando si è trattato di valutarne il giardino si è trovato di fronte a uno spazio dove per metà era piastrellato, mentre per l'altra metà era terroso. Tale giardino era circondato sui tre lati da siepi e recinzioni divisorie. L'area verde, poi, era completamente ricoperta da arbusti, cespugli e altre sterpaglie totalmente incolte.

Però, riguardo la parte in terra, Nando si è sentito dire (dall'agente immobiliare) che in passato era presente una piscina interrata, ma che con il tempo era stata completamente ricoperta e seppellita per evitare che, in caso di vendita, la villetta risultasse catastalmente come un (potenziale) immobile di lusso. In effetti, dalle foto mostratemi dall'amico, era impossibile sospettare che sotto quel terriccio e quelle piante si potesse nascondere una piccola struttura balneare.

A questo punto, quello che Nando ed io ci chiediamo è se sussistono i presupposti per un possibile abusivismo (anche se nascosto). Che ne pensate?

Grazie in anticipo a tutti quelli che vorranno condividere le proprie esperienze e opinioni.
 
Ultima modifica:

Franci63

Membro Storico
Proprietario Casa
con il tempo era stata completamente ricoperta e seppellita per evitare che, in caso di vendita, la villetta risultasse catastalmente come un (potenziale) immobile di lusso
E quindi hanno lasciato il giardino incolto, per mascherare la piscina ?
Ueila, che fenomeni...lasciar andare in malora assicura di certo una ottima vendita ;)
 

tarino

Membro Ordinario
Proprietario Casa
E quindi hanno lasciato il giardino incolto, per mascherare la piscina ?
Ueila, che fenomeni...lasciar andare in malora assicura di certo una ottima vendita!!!
Franci63:
1. E quanto punteresti a spuntare, in percentuale, sul prezzo finale di acquisto?
2. Anche tu ritieni che non ci siano i presupposti per un potenziale abuso?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
un potenziale abuso?
Chiariamo: normativamente un abuso non è "potenziale"...o esiste o non esiste...e se prima c'era un abuso e poi lo si elimina (prima che venga "contestato") allora non vi è "abuso"... (anche se appare un nonsenso dirlo nel tappare un buco).
Quanto allo chiedere uno sconto perché il giardino è una sterpaglia oppure perché scavando si trovano dei "segni"... è un pretesto inutile... potrebbero rispondere he il prezzo tiene già conto di ciò.
 

gattaccia

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Decreto del Ministero dei Lavori Pubblici del 2 Agosto 1969.

Il D.M. stabilisce, all’art.4, che sono (o diventano) di lusso Le abitazioni unifamiliari dotate di piscina di almeno 80 mq di superficie o campi da tennis con sottofondo drenato di superficie non inferiore a 650 mq.

Se si costruisce una piscina di dimensioni superiori agli 80 mq, quindi, la casa passa automaticamente a casa di lusso.

Nel caso in cui, invece, la piscina abbia una superficie inferiore agli 80 mq, l’art.8 stabilisce che sono o diventano di lusso Le case e le singole unita’ immobiliari che abbiano oltre 4 caratteristiche tra quelle della tabella allegata al presente decreto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

AlbertoMG ha scritto sul profilo di Daniele 78.
ciao , in una risposta ad un quesito sui parcheggi per attività commerciali hai scritto che, se non ci sono, è necessario prevedere parcheggi in progetto anche in caso di completa ristrutturazione, nel caso particolare da magazzino a mostra mobili. Per favore potresti darmi un riferimento normatvo? Grazie , un saluto
Buonasera a tutti,se viene rifatta la facciata ,130.000 euro,,con maggioranza,ma non viene istituito il fondo cassa lavori straordinari, stabilito un rimborso di 5000 euro circa tra marzo e novembre......ma è normale...tutto a norma?
Grazie a chi mi può rispondere
Alto