accertamento fiscale

  1. E

    Unire due appartamenti nella spessa palazzina - IMU prima casa

    Buongiorno, sono proprietaria di un appartamento in una palazzina. Vorrei acquistare l'appartamento adiacente, comunicante tramite il medesimo terrazzo, e unirli fiscalmente; è possibile unirli come unica proprietà di prima casa? Il fatto che siano comunicanti tramite il balcone è sufficiente o...
  2. G

    Locazione stipulata da nudo proprietario-accertamento Agenzia delle Entrate

    Salve a tutti, espongo di seguito la situazione controversa che mi trovo ad affrontare. Il caso riguarda un immobile la cui titolarità è così suddivisa: 2 figli nudi proprietari al 50% ciascuno e i genitori usufruttuari al 50% ciascuno. Viene stipulato un contratto di locazione da parte di uno...
  3. eleonora buda

    Vendita negozio ed imposta di registro sul valore catastale

    Buongiorno, scrivo in merito alla imminente vendita di un negozio di mia proprietà ed all'imposta di registro a carico dell'acquirente. L'Agenzia delle Entrate impone che l'imposta di registro sia calcolata sul valore catastale e non sul valore di acquisto. Nel caso specifico visto l'andamento di mercato si...
  4. fasa78

    Controlli su conti correnti da parte dell'agenzia delle entrate

    Ciao a tutti, una mia grande curiosità. Ad inizio di quest'anno dal conto di mia madre (di cui ho la gestione) ho passato sul mio conto personale una cifra di 5.500 euro. Ora...a fronte delle nuove normative sul controllo dei conti correnti e avendo un lavoro fisso (che quindi da il suo...

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
buongiorno a tutti ho stipulato un contratto preliminare per l acquisto di un immobile definito chiavi in mano con scritto che sarebbe stato finito il giorno 31 maggio 2019 ovviamente d accordo con l imprenditore.Ad oggi 22 giugno 2019 la casa non e ancora finita ed ora l'imprenditore vuole una proroga del contratto a fine luglio 2019 qualcuno sa cosa mi comporta questa proroga?cioè dovrei firmarla?e perché la vuole?
Alto