consiglieri

  1. elenagros

    Consiglieri condominiali quesito

    Buongiorno a tutti Vorrei sapere se è corretto che nel mio condominio, dove sn stati nominati tre consiglieri, X una decisione condominiale si sono incontrati solo due consiglieri ed il terzo non è stato “chiamato” alla discussione/decisione. Io penso che non sia corretto Grazie Elena
  2. pbellazzi

    Limiti ai poteri dei consiglieri

    Buongiorno , vorrei il vostro parere su questa vicenda . Nel mio condominio c'è un grande atrio interamente dipinto di bianco . Ad aprile in assemblea abbiamo deliberato di ridipingerlo e l'amministratore ha verbalizzato " i presenti deliberano di eseguire un intervento di tinteggiatura e...
  3. C

    Sono un consigliere del condominio...

    Grazie, Marinarita. Sono d'accordo con quello che hai scritto sulla carica del consigliere. La mia e stata una scelta un po’ forzata, per non continuare a vedere il condominio andare sempre più in basso. I vari condomini non so le meritano, e devo dire che mi ero tirato fuori anche di andare...
  4. Marinarita

    Può una delibera essere approvata con una raccolta di firme porta a porta? Quale legge lo vieta?

    Nell'Assemblea Straordinaria svoltasi il 14.10.2016, all'Ordine del Giorno, avevamo discusso per la disamina di 2 preventivi per la potatura di 18 alberi dodici dei quali di alto fusto. Il 1° preventivo, presentato dall'Impresa di Giardinaggio che cura la Manutenzione Ordinaria del nostro...

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho affittato a un inquilino con figli in età scolare un alloggio al 2° p. di un piccolo condominio. Il fornaio del p.t., si è lamentato "pesantemente" con me perchè i suddetti figli (ora in DAD) lo disturbano durante il giorno. Ho invitato civilmente il padre a moderare l'esuberanza dei ragazzi ma inutilmente. La domanda è: Qual è la mia responsabilità circa il diurno disturbo arrecato al fornaio?
Buongiorno. Mio figlio è proprietario di un locale di 35 mq. adibito a magazzino, classe C2 ubicato nel cortile di un palazzo, piano terra. Desiderando cambiare la destinazione d'uso, per realizzare ad esempio un piccolo laboratorio, deve avere il consenso del condominio, con delibera assembleare?
Alto